Calciomercato Roma, nuovo guaio per Pinto | Niente addio, varato il piano B

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40

Calciomercato Roma, il comportamento del giocatore sta costringendo la dirigenza capitolina a rivalutare i propri piani.

Abbiamo sovente sottolineato la grande importanza, quest’anno più degli altri, legata al piano delle cessioni. Da troppo tempo, infatti, la Roma pullula di elementi finiti ai margini del progetto e quasi mai piazzati dalla dirigenza in modo tempestivo.

Un cambio di tendenza sembra esserci stato con Tiago Pinto che, oltre ai due acquisti ufficiali concretizzati finora, senza dimenticare del rinnovo a Mkhitaryan e dell’accordo trovato con il Palmerias per Vina, ha mostrato una buona capacità anche nel risolvere le vessate questioni legate alle uscite.

Nello scorso mese, si sono registrate le cessioni di Pau Lopez, Under e Kluivert, successive agli allontanamenti di altri profili quali Bruno Peres e Juan Jesus. Nelle prossime settimane si cercheranno di piazzare almeno alcuni dei tanti esuberi ancora presenti nello scacchiere capitolino.

Leggi anche: Calciomercato Roma, tre nomi in ballo | Ecco la situazione

Calciomercato Roma, Diawara continua rifiutare ogni destinazione

Calciomercato Roma
Amadou Diawara ©GettyImages

In questo particolare corpus è annoverabile anche Amadou Diawara, giunto due anni fa dal Napoli nell’operazione che portò Manolas all’ombra del Vesuvio. Protagonista di una buona prima parte di stagione all’esordio di Fonseca, il numero 42 si è pian piano perso dietro i suoi infortuni e le difficoltà collettive della squadra.

Anche se schierato con costanza da Mourinho in queste prime apparizioni del pre-season, per necessità più che per volontà dello Special One, il guineano figura comunque nella lista degli elementi da piazzare.

Stando a quanto riportato da “Il Tempo“, però, l’ex Bologna ha finora rifiutato le tante offerte giunte per lui e vorrebbe giocarsi le proprie chance durante questa nuova era giallorossa. Qualora arrivasse un nuovo centrocampista, vera e propria priorità in questo momento, potrebbe dunque iniziare ad essere valutata la cessione del giovane Gonzalo Villar.