Calciomercato Roma, cessione in Premier | Pinto a Londra per chiudere

Calciomercato Roma, cessione in Premier League: Pinto a Londra per chiudere. Anche per questo il general manager è in Inghilterra

Abraham ©Getty Images

E chi lo dice che Pinto sia volato a Londra solamente per portare a casa il centravanti da regalare a Mourinho nella prossima stagione? La sensazione, in questo momento, è che il general manager giallorosso si trovi nella capitale inglese anche per cercare di piazzare qualche esubero. Soprattutto quelli che in Premier League hanno un certo appeal.

E tra questi c’è sicuramente Olsen, che l’anno scorso, con la maglia dell’Everton, ha disputato una buona stagione. Quando è stato chiamato in causa, il portiere svedese, ha risposto presente. La sua non permanenza a Liverpool inoltre, è dipesa da vicende extracalcistiche. Altrimenti non ci sarebbero stati dubbi che l’ex squadra di Ancelotti lo avrebbe trattenuto.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, valzer delle punte | C’è l’alternativa a Abraham

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, “colpo” in uscita | Inserimento turco

Calciomercato Roma, Olsen interessa in Premier League

Robin Olsen © Getty Images

E secondo quanto riportato da Tuttosport oggi, il portiere che ha ancora un contratto con la Roma, ma che non ha nessuna possibilità di entrare nelle rotazioni di Mourinho perché praticamente fuori rosa, ha ancora degli estimatori in Premier League. Ci sarebbero infatti il West Ham e lo Sheffield United sulle tracce dell’estremo difensore. Che sicuramente si è rilanciato dopo un ottimo Europeo disputato con la propria Nazionale.

Dopo Santon quindi, che è conteso non solo in Serie A ma anche dalla Turchia, ci potrebbe essere nei prossimi giorni anche un ulteriore colpo in uscita di Pinto. Che ancora deve piazzare Pedro, Nzonzi e tutti gli altri che si allenano da soli a Trigoria in questi giorni. Un compito arduo. Per nulla semplice. Ma anche da questo si valuterà il lavoro del general manager portoghese alla fine del mese.