Roma-Fiorentina, designato l’arbitro | Statistiche e curiosità

Roma, ecco alcune curiosità su Luca Pairetto, designato per la direzione arbitrale della prima gara in campionato di José Mourinho.

Trabzonspor-Roma
José Mourinho ©Getty Images

Dopo quasi tre lunghi mesi di mercato, la Roma è ormai pronta al debutto stagionale, in programma oggi, giovedì 19 agosto alle 19.30 contro il Trazbnospor. Tre giorni dopo il primo turno preliminare con i turchi, Pellegrini e compagni sono attesi anche dalla gara di apertura della Serie A.

Domenica 22 agosto alle 20.30 è, infatti, in programma il match casalingo contro la Fiorentina che catalizzerà l’inizio del nuovo campionato della Roma di Mourinho e darà finalmente il via ad una stagione tanto attesa.

I giallorossi si presenteranno con una rosa pressoché completa, nonché ringiovanita ed epurata da tutti quegli elementi finiti ai margini della rosa  considerati dallo stesso mister fuori progetto. Buona parte di questo corpus ha trovato una nuova soluzione mentre si attendono importanti novità nei prossimi giorni.

Allo Special One spetterà l’incarico di preparare questo primo poker di partite, considerando anche il ritorno contro Gervinho e Bruno Peres e la sfida contro la Salernitana prima della pausa Nazionali. Al connazionale Pinto andrà in contemporanea il non facile incarico di chiudere le ultime operazioni in uscita.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, cessione ufficiale | Rimane in Italia

Roma-Fiorentina, designato l’arbitro Luca Pairetto: statistiche e curiosità

Roma
Pellegrini Lorenzo e Pairetto Luca ©GettyImages

Al fischietto della sezione di Nichelino sono state affidate già 10 gare dei giallorossi. Il bilancio è positivo, se si considerano le 6 vittorie al fronte dei 2 pareggi e delle 2 sconfitte maturate durante la sua gestione arbitrale.

L’ultimo match risale al derby di maggio, vinto da Dzeko e compagni per 2 a 0 con prestazione monstre dell’ormai ex bomber capitolino, propiziatore dell’assist per Mkhitaryan, e dallo splendido gol di Pedro Rodriguez, da poche ore un nuovo tesserato biancoceleste.

Da segnalare anche i 3 rigori concessi da Pairetto, le 25 ammonizioni e le 2 espulsioni rimediate contro. Considerando anche le 4 partite in cui ha arbitrato la Fiorentina e i 9 cartellini gialli inflitti ai toscani, è facile dedurre la sua grande predisposizione ad ammonire.

Tra le recenti partite affidate al signor Luca ricordiamo anche il pareggio di Benevento e quello di Sassuolo. Al Var, infine, ci sarà Mazzoleni, protagonista di una gestione tutt’altro che felice durante l’ultima stracittadina giocata in casa della Lazio.