Calciomercato Roma, ha firmato | Domani arriva l’ufficialità

Calciomercato Roma, secondo Sky Sport c’è stata già la firma sul contratto. Si attende solamente l’ufficialità che dovrebbe arrivare domani

fazio genoa
Tiago Pinto

Visite mediche superate e firma sul contratto che sarebbe già stata messa. Adesso si attende solamente l’ufficialità che dovrebbe arrivare nella giornata di domani. Anche se, ormai si può tranquillamente dire, che Alessandro Florenzi è un nuovo calciatore del Milan. L’esterno azzurro – secondo quanto riportato in questi minuti da Sky Sport – si è legato alla società rossonera per una sola stagione. E all’uscita dalla clinica dove è stato sottoposto ai controlli di rito, si è già fatto immortalare con alcuni tifosi della squadra allenata da Pioli. Ormai manca solamente il sigillo dell’ufficialità. Ma è cosa fatta.

La formula è quella che ormai era nota ai più: prestito con diritto di riscatto. Un milione subito, quattro l’anno prossimo qualora i rossoneri decidessero di prenderlo in maniera definitiva. Florenzi lascia Trigoria senza tanti rimpianti. E la sensazione è che anche la Roma si sia liberato di un “peso”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, altra uscita | Aumentano le richieste

Calciomercato Roma, Pinto continua a piazzare elementi in uscita

florenzi milan
Alessandro Florenzi © Getty Images

Continua quindi l’opera di Pinto, che in questi giorni sta riuscendo nell’intento di piazzare diversi colpi in uscita. Oggi è stata la volta di Providence, passato al Bruges, e quella di Florenzi, ormai rossonero. Ieri era andati via Valeu e Pedro. Altri due che non rientravano più nei piani della società giallorossa e che pesavano solamente sul bilancio della società.

Adesso mancano solamente Olsen e Nzonzi da sistemare. Poi è stato fatto quasi tutto. E di questo va dato merito al general manager portoghese che, però, per uscire davvero vincitore da questa finestra di calciomercato, deve riuscire a piazzare il colpo a centrocampo dopo aver visto sfumare Xhaka. Pjanic rimane un obiettivo. Ma ci sono altri nomi che potrebbero fare a casa del gm.