Calciomercato Roma, ha detto no | Pinto spiazzato

Calciomercato Roma, ha detto no: e ora per Pinto c’è un nuovo problema da risolvere con estrema attenzione.

calciomercato roma
Tiago Pinto

Importantissimo per la Roma, giunti a questo punto della fase di contrattazioni, riuscire a mettere a segno delle cessioni, dalle quali riuscire a ricavare un discreto tesoretto. Sotto questo punto di vista, si può dire che il percorso di Pinto non sia dei più agevoli, e che stia proseguendo a corrente alternata. Se da un lato il gm giallorosso è riuscito a piazzare Bianda, approdato al Nancy, e si appresta a concludere l’operazione Coric-Zurigo, lo stesso non si può dire per quanto concerne il futuro di Nzonzi.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, ottimismo per la fumata bianca | Addio più vicino

Come riferito da Emanuele Zotti, sul fronte Nzonzi si sta vivendo una situazione di stallo: per il centrocampista francese ex Siviglia le offerte non mancano, ma fino ad ora l’entourage del calciatore ha rispedito al mittente tutte le “avances” fin qui arrivate. Chiaramente si cercherà da qui fino al 31 agosto di trovare una soluzione che possa soddisfare non solo il transalpino, ormai finito ai margini, ma anche la stessa Roma.