Calciomercato Roma, torna di moda un vecchio pallino | Può arrivare così

Calciomercato Roma, alla lista di giocatori seguiti da Pinto potrebbe aggiungersi nuovamente un nome depennato dal suo taccuino qualche mese fa.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto © Asromalive.it

Il gm ex Benfica, dopo aver sopperito alla cessione di Dzeko con l’approdo di Tammy Abraham, si è concentrato in queste ultime settimane di agosto soprattutto sulla questione legata alle uscite.

Il club pullula infatti di elementi non più importanti da un punto di vista tecnico e figuranti ora tra le passività dei Friedkin, costretti a stipendiare giocatori non più funzionali e approdati durante le miopi gestioni precedenti.

Finora sono stati piazzati diversi giocatori, le cui sortite hanno permesso di abbassare un monte ingaggi spropositato rispetto all’effettivo contributo garantito dai tesserati. Solo al fronte di uno sfoltimento quasi definitivo si può sperare di chiudere il mercato con l’approdo di un ultimo giocatore.

Mourinho continua a sottolineare, seppur non polemicamente e in modo implicito, l’assenza di un centrocampista. A sua detta, urge un giocatore che possa completare la rosa e un reparto da lui definito deficitario e mancante di un geometra che ben gestisca i tempi di gioco.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, altro addio | Ceduto in Serie C

Calciomercato Roma, torna di moda il nome di Naithan Nandez

Calciomercato Roma
Naithan Nandez ©GettyImages

Tra i vari profili monitorati per poter accontentare lo Special One con una ciliegina  da apporre su una torta già felicemente e intelligentemente apparecchiata dalla dirigenza in questi mesi figura Naithan Nandez.

Finito al centro anche di numerose polemiche per uno sfogo social nelle scorse settimane in cui evidenziava il poco idilliaco rapporto maturato con il presidente Giulini, l’uruguaiano è stato quest’estate anche molto vicino all’Inter.

I nerazzurri non sono però mai riusciti ad affondare il colpo e, ad oggi, l’ex Boca si trova ancora in Sardegna, accompagnato però dal forte anelito a voler cambiare aria e approdare in una piazza più importante. A Trigoria sono stati fatti dei sondaggi, in seguito ai quali gli isolani sembrerebbero aver aperto alla possibilità di un trasferimento in prestito con diritto di riscatto.

A riportarlo è LaRoma24.it.