Calciomercato Roma, retroscena dal Messico | La verità su Herrera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:43

Calciomercato Roma, queste le ultime novità in casa giallorossa relative all’interesse per Hector Herrera dell’Atletico Madrid.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©Getty Images

Dopo non essere riusciti ad ingaggiare il profilo maggiormente seguito dell’estate, Granit Xhaka, i dirigenti giallorossi hanno virato su altri elementi che potessero accontentare la richiesta di Mourinho di aggregare un altro centrocampista in rosa.

Dopo la fumata grigia arrivata per l’elvetico, sono stati monitorati plurimi giocatori ma, al momento, non è stato ancora affondato il colpo decisivo. Affinché ciò avvenga, Pinto dovrà dapprima provare a piazzare i rimanenti esuberi presenti a Trigoria e poi cercare di concretizzare un colpo last minute.

Il tempo stringe e anche la tassonomia dei profili seguiti ha registrato diversi depennamenti. Nelle scorse ore, è emerso il nome di Hector Herrera dell’Atletico Madrid che sarebbe potuto finire al centro di un baratto tra la Roma e gli spagnoli.

I Colchoneros, infatti, avrebbero maturato un certo interesse per Gonzalo Villar ma la ricostruzione giunta in questi minuti dal Messico è molto più che chiara.

Leggi anche –> ESCLUSIVO | Calciomercato Roma, caso Reynolds: futuro già deciso

Calciomercato Roma, difficile l’arrivo di Hector Herrera: le ultime

Calciomercato Roma
Hector Herrera ©GettyImages

Stando a quanto riferito dal portale “Vanguardia”, infatti, a Madrid difficilmente lasceranno partire l’ex Porto. Acquistato nel 2019, il messicano ha disputato 27 e 21 partite nelle ultime due rispettive annate.

Non ha mai figurato tra gli intoccabili della squadra ma non è un caso che Simeone si sia sempre opposto alle avances palesate per lui in passato, alcune delle quali giunte anche dalla Russia e dagli USA.

Il Cholo” considera il trentunenne di Rosarito come un validissimo rincalzo e, come accaduto anche nella scorsa campagna acquisti, si opporrà all’eventuale possibilità di vederlo cambiare casacca.

Si aggiunga, dunque, l’ennesimo nome ai già non pochi presenti nella lista di obiettivi sfumati.