Calciomercato Roma, svolta definitiva | Va a giocare in Bundesliga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:41

Calciomercato Roma, svolta definitiva nella trattativa per il centrocampista: andrà a giocare in Bundesliga.

Calciomercato Roma
Mourinho ©GettyImages

Gli ultimi giorni di calciomercato sono ormai alle porte. Stasera la Roma sarà di scena all’Arechi contro la Salernitana e Mourinho proverà a conquistare la quarta vittoria consecutiva di questo avvio di stagione. Poi ci sarà la sosta per le nazionali, e lo “Special One” spera di potere lavorare con qualche innesto soprattutto a centrocampo.

Prima però Tiago Pinto dovrà piazzare gli esuberi ormai noti: Robin Olsen, Davide Santon, Federico Fazio e Javier Pastore. Oltre a questa impresa molto difficile, il capolavoro sarebbe anche cedere uno tra Amadou Diawara e Gonzalo Villar e accontentare Mourinho con l’arrivo di un centrocampista con caratteristiche più vicine a quelle richieste dallo “Special One”.

Uno dei profilo accostati alla Roma era quello di Ilaix Moriba, giovane centrocampista del Barcellona.

Leggi anche Calciomercato Roma, irrompe Spalletti | Blitz per il centrocampo

Calciomercato Roma, Moriba dice no al Tottenham: la spunta il Lipsia

Calciomercato Roma
Ilaix Moriba ©Getty Images

Secondo quanto riportato su Twitter da Max Bielefeld, giornalista di Sky Sport Germania, lo staff del calciatore ha deciso di cedere alle lusinghe del Lipsia. Moriba sarà il sostituto di Sabitzer, destinato al Bayern Monaco.

Una svolta improvvisa visto che il Tottenham di Fabio Paratici sembrava in pole position per il calciatore che interessava anche alla Roma. La scelta è invece ricaduta sul Lipsia, una squadra che dà sempre grande spazio ai giovani e nella quale sarà molto probabilmente più semplice trovare un minutaggio maggiore e mettersi in luce prima del grande salto – eventualmente – in un top club europeo.

La Roma stava monitorando la situazione visto il mancato accordo di Moriba con il Barcellona per il rinnovo del contratto. Poteva essere un affare eventualmente a zero, ma il Lipsia ha rotto gli indugi e ha messo mano al portafoglio per prenderlo subito sborsando 20 milioni di euro.