Calciomercato Roma, si apre uno spiraglio | Trattativa last minute

Ultime ore di calciomercato: per Tiago Pinto rimangono da piazzare alcuni giocatori che non rientrano nei piani di José Mourinho. 

calciomercato roma
José Mourinho ©Getty Images

La sessione estiva di calciomercato sta per concludersi. Restano soltanto due giorni prima che la finestra dei trasferimenti si chiuda. La Roma sembra aver completato la rosa da consegnare a José Mourinho ma le sorprese nel calciomercato possono sempre essere dietro l’angolo. Non è un mistero che l’allenatore portoghese sarebbe felice di avere un regalo last-minute da parte della dirigenza. Ma per sbloccare eventuali trattative in entrata è fondamentale fare spazio nel roster cedendo qualche giocatore in esubero. I nomi di chi non rientra nei piani del tecnico sono noti e qualche novità potrebbe arrivare proprio prima della scadenza della finestra di mercato.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, mistero Olsen | Le parole del ct Janne Andersson

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, speranza Pinto | Doppia pista in Francia

Calciomercato Roma, spiraglio per Diawara | Novità in arrivo?

calciomercato diawara
Amadou Diawara ©Getty Images

Sono diversi i profili per i quali il General Manager Tiago Pinto sta cercando una sistemazione. E se da una parte ci sono situazioni come quella di Federico Fazio, che sembrano impossibili da risolvere, dall’altra nelle ultime ore sembra essersi aperto uno spiraglio per la partenza di Amadou Diawara. A riportarlo è Paolo Rocchetti in un tweet. Il giornalista ha fatto il punto sul mercato giallorosso in uscita precisando che il centrocampista guineano è il giocatore maggiormente indiziato a lasciare Trigoria. Secondo Rocchetti per il suo addio si sarebbe aperto qualche spiraglio. Rimangono invece bloccate le situazioni di Fazio e di Nzonzi: entrambi rifiutano tutte le destinazioni che vengono proposte ai loro procuratori. Il loro addio sembra sempre più complicato, a poco più di 24 ore dalla fine del calciomercato estivo. Anche per quel che riguarda Davide Santon la situazione sembra bloccata. Si continua invece a lavorare con l’agente Simonian per arrivare a un accordo in ottica di una risoluzione del contratto di Javier Pastore.