Calciomercato Roma, trattativa a sorpresa | Tornano alla carica

A due giorni dalla chiusura del calciomercato estivo in casa Roma si spera ancora di riuscire a piazzare qualche giocatore in esubero. 

calciomercato roma
José Mourinho ©Getty Images

La sessione di calciomercato appena conclusa ha visto la Roma lavorare molto sul mercato in uscita. Obiettivo del General Manager Tiago Pinto era sfoltire la rosa cedendo tutti quei giocatori in esubero che non rientrano nei piani tattici di José Mourinho. Un progetto condotto egregiamente dal dirigente giallorosso che ha però incontrato la resistenza di alcuni dei diretti interessati. E così a due giorni dalla fine delle trattative a Trigoria sono rimasti alcuni giocatori che sin dall’inizio dell’estate rientravano dichiaratamente nella lista dei cedibili.

La buona notizia è che per alcuni campionati il calciomercato in entrata è ancora aperto. Non si possono quindi escludere colpi di scena che permetterebbero a Pinto di alleggerire ulteriormente il monte ingaggi del club. E se davvero si riuscisse a confezionare qualche altra cessione, le prospettive per il mercato di gennaio potrebbero farsi interessanti.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, gli affari rimandati | Due colpi a gennaio

LEGGI ANCHE: Roma, le ultime da Trigoria | Lavora ancora a parte

Calciomercato Roma, novità per Nzonzi | Si riapre la pista del Qatar

Nzonzi Roma
Steven Nzonzi ©Getty Images

Steven Nzonzi è uno dei calciatori che non hanno voluto in alcun modo lasciare la Roma. Le offerte per il centrocampista francese non sono mancate. Eppure il mediano non ha sentito ragioni e al pari di Federico Fazio ha respinto tutte le proposte pervenute al suo procuratore. Un intoppo per la Roma, visto che il giocatore non rientra nei piani di Mourinho. In questo senso una sua cessione potrebbe favorire Pinto nella ricerca di un nuovo innesto in mezzo al campo. Ma nonostante siano tramontate almeno fino a gennaio le ipotesi che portano ai campionati europei, rimane una possibilità per vedere Nzonzi lasciare Trigoria. Si tratta del club qatariota dell’Al Rayyan. Secondo quanto riportato in un tweet da Gianluigi Longari i dirigenti della squadra araba sarebbero tornati alla carica per il centrocampista dopo i tentativi falliti della scorsa settimana. Un corteggiamento che ora potrebbe entrare nel vivo.