Xhaka senza pace, altri guai per l’ex obiettivo della Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03

Dopo essere stato il tormentone estivo del calciomercato giallorosso i guai per Granit Xhaka sembrano non finire più. Ecco cosa gli è successo in nazionale.

Granit Xhaka ©Getty Images

Il centrocampista svizzero sembra essere finito in un tunnel di guai, senza fine. Dalla fumata nera della trattativa che lo voleva a Roma in poi per Xhaka si è aperto un periodo nero. L’Arsenal non ha voluto cederlo, come lo stesso Pinto ha ricordato ieri in conferenza. Ed anche i gunners sembrano piombati in un momento drammatico. 3 gare in Premier League e 0 punti, ma non solo, nessuna rete segnata in 270°. L’ultima gara può essere presa da modello per la situazione attuale: 5-0 per il Manchester City, con il centrocampista svizzero che ha lasciato i suoi in 10 uomini dalla mezz’ora. In seguito ha raggiunto la nazionale della Svizzera, ed è arrivata l’ultima batosta per lui.

Leggi anche: Calciomercato Roma, pronto soccorso Montella | Non è ancora finita – VIDEO

Leggi anche: Calciomercato Roma, dall’Olanda: asta rimandata | Resta nel mirino

Xhaka positivo al Covid, problemi anche per il Milan

Xhaka e Giroud in maglia Arsenal ©Getty Images

Granit Xhaka ha contratto il covid in nazionale, e come emerge dalla federcalcio elvetica, aveva rifiutato il vaccino. Il centrocampista aveva fatto valere la propria intenzione personale, ma adesso è stato contagiato proprio appena aggregato alla Svizzera. Già nella giornata di ieri il calciatore non ha potuto prendere parte al match contro la Grecia. Notizie preoccupanti anche in Serie A, parliamo del Milan. Oliver Giroud, che giocò anch’egli nell’Arsenal, è risultato positivo al tampone molecolare. Come ha riportato la società rossonera in una nota ufficiale. Il calciatore aveva iniziato la stagione alla grande, segnando una doppietta, ecco perchè è un brutto colpo per gli uomini di Stefano Pioli.