Calciomercato Roma, accordo lampo | Arriva in città

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:33

La trattativa tra i due club non è andata a buon fine. Ora la squadra ha chiuso per un altro centrocampista.

Josè Mourinho ©Getty Images

In attesa dei ritorni dei giocatori impegnati con le rispettive Nazionali, questa mattina la Roma ha tirato un sospiro di sollievo per il ritorno nella capitale di Amadou Diawara, che con la sua Nazionale (e anche quella del Marocco) ha visto un colpo di Stato in Guinea. Il centrocampista dunque sarà regolarmente a disposizione di José Mourinho per la partita di domenica sera contro il Sassuolo, in programma allo Stadio Olimpico alle ore 20:45 e valida per la terza giornata di Serie A (a dirigere il match sarà Simone Sozza della sezione di Seregno). Il giocatore è stato felice per il suo sbarco nella capitale nonostante la tanta paura avuta.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, c’è il nome per gennaio | Pinto attende il via libera

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, accordo trovato | Firma imminente

Calciomercato Roma, niente Galatasaray per Diawara

A proposito dell’ex giocatore di Bologna e Napoli, per lui la permanenza alla Roma è ormai quasi scontata, visto che il Galatasaray ha preso il suo sostituto, dopo che il guineano era il Piano A. Infatti il club turco ha chiusp per il centrocampista brasiliano classe 2000 Gustavo Assuncao. Il giocatore, proveniente dal Famalicao, secondo quanto riportato dal giornalista Nicolò Schira, costerà 1 milione di euro di prestito oneroso con diritto di riscatto. Su di lui c’era l’interesse anche di Porto e Siviglia. Per quanto riguarda Diawara, il tecnico giallorosso José Mourinho lo ha sempre considerato un’opzione a centrocampo, e con Villar che potrebbe non essere ideale per il centrocampo dello Special One, dopo Bryan Cristante e Jordan Veretout, sarà proprio lui a subentrare ad uno dei due, avendo magari più chance in Conference League.