Roma, ultime da Trigoria | Le condizioni di Karsdorp e Calafiori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:12

Dopo la vittoria sul Cska di Sofia in casa Roma si fa il punto sulle condizioni dei giocatori usciti acciaccati dal match. 

Josè Mourinho © Getty Images

Nella serata di ieri la Roma ha trovato contro il Cska di Sofia la sesta vittoria in altrettante uscite ufficiali in questo avvio di stagione. Dopo un inizio partita caratterizzato da qualche disattenzione e dal vantaggio dei bulgari i giallorossi hanno iniziato a macinare gioco e occasioni. Il 5-1 finale fotografa una partita dominata dalla Roma. Ciò nonostante al termine della gara José Mourinho ha voluto sottolineare alcuni dettagli che non lo hanno pienamente soddisfatto. L’allenatore portoghese evidentemente vuole tenere sulla corda la squadra per spronarla a fare sempre meglio.

Al perfezionismo di Mourinho si è aggiunta la preoccupazione per le condizioni fisiche di alcuni elementi che hanno dovuto lasciare il campo prima del fischio finale. In particolare in casa giallorossa l’attenzione si è concentrata sulle condizioni di Rick Karsdorp e Riccardo Calafiori.

LEGGI ANCHE: Roma-CSKA Sofia, Karsdorp fuori all’intervallo | La situazione

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, cessione a gennaio | La situazione del giocatore

Roma, Karsdorp e Calafiori sostituiti | Le ultime sulle loro condizioni

Karsdorp
Rick Karsdorp ©GettyImages

Le sostituzioni dei due esterni schierati ieri sera da José Mourinho hanno destato subito qualche sospetto. La situazione di Karsdorp è quella che ha inizialmente preoccupato di più. L’olandese è il titolare sulla fascia destra e non ha un ricambio ritenuto all’altezza da Mourinho, che non si fida di Reynolds. La sua sostituzione durante l’intervallo ha fatto pensare che il laterale potesse aver accusato qualche problema di natura fisica. In realtà dal club arrivano oggi rassicurazioni sulle sue condizioni: Karsdorp sta bene e la sua presenza nella sfida di domenica al Bentegodi contro l’Hellas Verona non pare minimamente in discussione. Buone notizie anche per quel che riguarda Calafiori: il terzino sinistro giallorosso ha accusato dei crampi nel finale di partita e per questa ragione è stato sostituito al 32′ da Kumbulla. Nulla di grave per il diciannovenne che potrà essere convocato per la sfida di Campionato, quando con ogni probabilità il posto sulla fascia sinistra sarà occupato da Matias Vina.