Verona-Roma, tre big saltano il match

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45

I giallorossi continuano il tour de force con le tante partite ravvicinate in pochi giorni. Domenica c’è l’Hellas Verona.

Calciomercato Roma
Jose Mourinho ©Getty Images

Dopo la sesta vittoria in altrettante partite ufficiali, per la Roma di José Mourinho non c’è tempo per riposare ma bisogna pensare già alla prossima sfida, che è quella dello Stadio Bentegodi di domenica pomeriggio, quando alle ore 18 i giallorossi saranno ospiti del Verona. L’Hellas ha già vissuto un grande scossone dopo tre soli turni di campionato. Con soli zero punti in tre gare, Eusebio Di Francesco è stato sollevato dall’incarico e al suo posto il presidente Maurizio Setti ha scelto Igor Tudor come suo sostituto. L’ex tecnico dell’Udinese ed ex assistente di Andrea Pirlo alla Juventus, ha già parlato nella conferenza stampa di presentazione

LEGGI ANCHE >>> Roma, altri applausi per Pellegrini | Ecco il grande gesto del capitano

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, bocciatura Mourinho | Svolta a gennaio inevitabile

Verso Verona-Roma, assenze pesanti per Tudor

Arrivano però subito i primi guai per il neo tecnico dell’Hellas, visto che in infermeria ci sono alcuni giocatori, tra i quali Adrien Tameze, Miguel Veloso e Gianluca Frabotta, Bosko Sutalo, Kevin Ruegg. Per quest’ultimi due risentimento muscolare, mentre per l’ex terzino sinistro della Juventus, ci sono ancora scorie da smaltire della pubalgia che lo affligge da un po’. Piccole speranze per Tameze, uscito acciaccato dalla partita del Dall’Ara contro il Bologna, mentre per l’ex centrocampista del Genoa risentimento muscolare. Dovrebbe tornare disponibile, invece, Nicolò Casale. In casa Roma non ci dovrebbero esserre indisponibili dell’ultim’ora, da valutare le condizioni dei due esterni di difesa Rick Karsdorp e Riccardo Calafiori, usciti ieri sera nella vittoria per 5-1 contro il CSKA Sofia.