“Il problema della Roma è lui”: la bordata del grande ex

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:46

Roma, dilemma a centrocampo: la bordata non lascia spazio a repliche. Il grande ex rincara la dose.

Roma
Veretout Cristante Mkhitaryan ©GettyImages

Complice l’assenza di Pellegrini, contro la Lazio ci si aspettava una prestazione ancor più confortante da parte di Henrick Mkhitaryan, che anche contro i biancocelesti non è sembrato mai nel vivo del gioco. A prendersi la scena, semmai, è stato Niccolò Zaniolo, mentre l’armeno ha avuto più di una difficoltà a destreggiarsi dalla gabbia predisposta per lui da Maurizio Sarri, che ne ha limitato enormemente il raggio d’azione. In realtà, neanche nelle ultime uscite stagionali l’armeno è parso particolarmente brillante, tanto da attirare su di sé molto critiche.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, colpo da 5 milioni | Domani si chiude

Roma, bordata di Cassano a Mkhitaryan

Roma
Mkhitaryan Mourinho ©GettyImages

Intervenuto nel corso della diretta a Bobo Tv su Twitch, Cassano ha esternato il proprio parere in merito alla prestazione di Mkhitaryan, apparso abulico ed inconcludente. Ecco le sue parola: “La Roma ha un grandissimo problema e voglio ricordarlo: Mkhitaryan sta facendo malissimo, ieri ha giocato sottopunta ed è sembrato un pesce fuor d’acqua. Non ha avuto senso cedere Pedro: sarebbe stato un giocatore perfetto per il 4-3-3. La Lazio ha giocato di rimessa, con la Roma che per settanta minuti ha continuato ad attaccare: non vedo nulla di Sarri.”