Roma, gioia Veretout | Seconda convocazione con la Francia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:31

Roma, arrivano importanti novità dalle Federazioni relative alle convocazioni per le gare delle Nazionali.

Jordan Veretout ©GettyImages

Dopo lo stop dello scorso 28 agosto, lunedì prossimo, 3 ottobre, ci sarà la seconda pausa delle Nazionali che congelerà la Serie A per 12 giorni, fino al 15. La ripresa ci sarà il 16 ottobre, data dalla quale si giocherà quasi ininterrottamente fino al 7 novembre.

I capitolini, dopo il match con la Salernitana, hanno finora disputato altre quattro gare di campionato, vincendo contro Sassuolo e Udinese e perdendo in casa di Verona e Lazio.

12, quindi, le lunghezze vantate da Pellegrini e compagni in questa prima parentesi stagionale, che attualmente permettono loro di vantare la quarta posizione in classifica a sei punti di distanza dalla prima della classe guidata da Luciano Spalletti.

Fra poche ore è in programma la gara in casa ucraina contro lo Zorya, dopo la quale ci sarà il match casalingo contro l’Empoli che chioserà quest’importante tour de force.

LEGGI ANCHE: Zorya-Roma, out Karsdorp | Mou spiazza tutti

Roma, la gioia di Veretout: seconda convocazione con Deschamps

Roma
Veretout ©GettyImages

Dopo i restanti 180 minuti, diversi tesserati giallorossi lasceranno la Capitale per raggiungere i propri compagni di Nazionale. Francia, Belgio, Italia e Spagna parteciperanno agli incontri valevoli per le Final-Four della Uefa Nations League.

Tutte le altre continueranno invece il percorso di qualificazione per il mondiale in Qatar del prossimo anno. Per quanto concerne i convocati, va segnalato il nome di Jordan Veretout, protagonista di un buon inizio sotto l’egida Mourinho che sta permettendo lui di trovare continuità dopo l’ottima stagione dello scorso anno.

Il francese ha strappato la sua prima convocazione un mese fa e il CT transalpino, Didier Descahmps, ha deciso di confermarlo anche per i prossimi impegni. Il numero 17 affronterà il Belgio giovedì 7 ottobre.