Atalanta, Gasp nei guai | Altro infortunio, salta pure la Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:39

Brutta tegola in casa Atalanta, sconfitta ieri sera in casa dal Milan. Danno e beffa per Gasperini, che perde per un grave infortunio un top di reparto.

Matteo Pessina ©Getty Images

Piove sul bagnato in casa Atalanta, sconfitta con beffa quella arrivata ieri in casa contro il Milan. Gli orobici sono stati battuti per 2-3 dai rossoneri, confermando le difficoltà di avvio stagionali, quasi un classico della gestione Gasperini. Se il tecnico dei bergamaschi ci ha abituato a partenze non esaltanti, c’è un grave allarme che non era previsto nei piani atalantini.

Leggi anche: Roma, Stadio Olimpico peggior campo della Serie A | L’allarme del tecnico

Una vera e propria emergenza in casa bergamasca, quella inerente agli infortuni. Già una grave tegola si era abbattuta sul Gasp prima della sfida col Milan, il brutto infortunio muscolare occorso a Gosens. Nella sconfitta di ieri altri due infortuni, uno più grave del previsto, potrebbe saltare addirittura la sfida contro la Roma in programma a metà dicembre.

Leggi anche: Roma, tanti assenti per le Nazionali | La situazione per Mourinho

Sconfitta con beffa per l’Atalanta, Gasp nei guai

Gasperini ©Getty Images

Doppio stop in casa Atalanta, dopo il grave infortunio occorso a Robin Gosens. Non potranno rispondere alla chiamata del CT Roberto Mancini ne Rafael Toloi ne Matteo Pessina. Al loro posto il commissario tecnico marchigiano ha chiamato proprio due calciatori delle milanesi. Calabria sponda Milan e Dimarco sponda nerazzura prenderanno il posto del difensore italo-brasiliano e del talentuoso centrocampista nerazzurro. Se per Toloi si parla di un leggero affaticamento muscolare, ben più grave la situazione del numero 32. L’ex Verona ha rimediato un grave problema al flessore, si prospetta uno stiramento per lui. In tal caso i tempi di recupero sarebbero assimilabili a quelli di Gosens, almeno sessanta giorni. Potrebbero tornare ad allenarsi ad inizio dicembre dunque, in tal caso non sarebbe sicura la loro presenza nel big match Atalanta-Roma, situazione non felicissima quella dell’Atalanta in questa fase di stagione.