Verso Juve-Roma, Allegri “copia” Mou | La mossa che sorprende tutti

Roma, Allegri rivoluziona la Juve per il match contro i giallorossi: ecco le contromisure del tecnico livornese.

Allegri ©Getty Images

Dopo la sosta delle Nazionali, la Serie A ricomincia con il botto, con il match di cartello rappresentato da quel Juve-Roma con il quale si concluderà l’ottava giornata. Una gara vibrante, che si preannuncia molto equilibrata, e che i giallorossi affronteranno con la consapevolezza di aver comunque ottenuto 15 punti, distanziando i rivali bianconeri di 4 lunghezze. Alla luce della sicura assenza di Morata, e del probabile rientro di Paulo Dybala, Allegri potrebbe varare un cambio di modulo, per provare a sorprendere il forte centrocampo della compagine di Mourinho.

Leggi anche –> Roma, alleanza di mercato con la Juventus | Scambio a gennaio

Juventus-Roma, Allegri studia il cambio modulo | Pronto il 4-2-3-1

Duello Chiesa-Rudiger ©GettyImages

Secondo quanto riferito dall’edizione serale di Sky Sport, il tecnico livornese potrebbe entrare nell’ordine di idee di partire dall’inizio con un offensivo 4-2-3-1, giocando di fatto specularmente alla Roma, che ha il suo punto di forza proprio nei tre trequartisti. Ecco perché, non è da escludere che Allegri possa affidarsi contemporaneamente a Dybala sottopunta, Cuadrado e Chiesa sugli esterni, con Kean unico totem offensivo. Resta da capire se il “sacrificato” possa essere Rabiot, dal momento che la coppia di mediani formata da Bentancur e Locatelli ha offerto discrete garanzie nelle ultime uscite stagionali.