Calciomercato Roma, addio Reynolds | Sostituto in Serie A: arriva il jolly

Calciomercato Roma, aumentano sempre di più le possibilità di assistere ad una sua cessione a gennaio. Pinto ha già pronto il sostituto.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©Asromalive.it

Il dg è a breve atteso da un lavoro delicato quanto complicato volto a seguire la falsariga estiva e continuare quel percorso di rinforzo della rosa iniziato a giugno ma rimasto, per diversi aspetti, incompleto.

Dopo la sosta Mourinho è chiamato da una delicata serie di impegni ravvicinati che potrebbero portare lui a schierare in campo anche chi finora non abbia totalizzato molte presenze. Si tratterà, per questi elementi, di un’importante occasione per provare a rilanciarsi e conquistare la fiducia da parte del mister.

D’altro canto, però, lo Special One sembra aver già deciso su chi fare affidamento nel corso della stagione e parrebbe aver capito quali siano gli elementi per lui inadatti al progetto Roma. In questa direzione si spiegano quindi le reiterate esclusioni di diversi elementi in questa prima parentesi stagionale, le quali lasciano quantomeno sottintendere che dopo Natale si potrebbe assistere ad un massiccio movimento anche in uscita.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, doppio inserimento | Ostacolo per Pinto

Calciomercato Roma, addio Reynolds a gennaio: il sostituto è Bereszyński

Calciomercato Roma
Bartosz Bereszyński ©GettyImages

Al di là di quella ormai ben nota questione legata al centrocampista, ce ne sarebbe un’ulteriore che Pinto e Mou avrebbero intenzione di affrontare con pragmatismo e celerità. Questo per apparecchiare nel migliore dei modi un’eventuale trattativa a gennaio e non farsi trovare impreparati nella campagna acquisti invernale.

Ci riferiamo alla vicenda Reynolds, il terzino scuola Dallas arrivato proprio nel mercato post-natalizio una stagione fa al termine di una lunga trattativa, non poco difficile, a causa dell’ingerenza juventina.

Bryan piaceva, infatti, molto anche alla Juventus che aveva proposto al laterale di giocare il secondo spezzone di campionato al Benevento prima di approdare a Torino. La soluzione non allettò però il giocatore, orientando la sua scelta verso la destinazione capitolina.

A distanza di quasi un anno, però, il numero 19 non ha mai convinto (ha giocato pochissimo anche con Fonseca) e il suo nome sarebbe stato annoverato da Mou nella non breve lista di giocatori da provare a piazzare quanto prima.

Stando a quanto riportato da “Il Corriere dello Sport“, a Trigoria avrebbero intanto già individuato il sostituto. Si tratta di Bartosz Bereszyński, ventinovenne militante nella Sampdoria che garantirebbe alla rosa un rincalzo esperto e in grado di far rifiatare Rick Karsdorp.

Il polacco rappresenterebbe il rinforzo ideale, dal momento che non avanzerebbe pretese di titolarità, come rischierebbe di accadere se si andasse su profili più giovani, e garantirebbe anche un vero e proprio jolly.

Il suo eclettismo e la sua saggezza gli permettono infatti di ricoprire anche il ruolo di difensore centrale e, viste le continue problematiche di Smalling, si tratterebbe di una soluzione che i capitolini di certo non disdegnerebbero.

Seguiranno aggiornamenti.