Mancini ne vuole un altro | Il giocatore della Roma può essere convocato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:47

Il difensore giallorosso può essere convocato da Roberto Mancini in Nazionale italiana. José Mourinho potrebbe perdere un altro pezzo.

Doveva partire dietro a Chris Smalling nelle gerarchie, ma le discontinue condizioni fisiche e i continui infortuni del centrale inglese, hanno portato Roger Ibanez ad essere ormai titolare insieme a Gianluca Mancini.

Mancini e Ibanez
Mancini e Ibanez © GettyImages

I due centrali sono davanti a tutti in questo momento, con l’alternativa Kumbulla che rimane come terzo o quarto centrale. L’albanese, che continua a giocarle tutte in Nazionale, è entrato nei minuti finali di Trabzonspor-Roma, nell’ultimo quarto d’ora contro il CSKA Sofia e ha disputato l’intera partita contro lo Zorya nella trasferta ucraina, sempre in UEFA Conference League.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, tentazione a parametro zero | Ha chiamato Mourinho

Mancini ne toglie un altro a Mourinho per la Nazionale

Però un altro giocatore giallorosso, doopo Gianluca Mancini, Bryan Cristante, Lorenzo Pellegrini e Nicolò Zaniolo, oltre all’infortunato Leonardo Spinazzola, potrebbe presto far parte della Nazionale di Roberto Mancini. Il commissario tecnico azzurro, secondo quanto riportato dall’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’, starebbe pensando alla convocazione di Roger Ibanez. Il difensore della Roma, infatti, ha tre passaporti: quello brasiliano, paese dove è nato, quello uruguaiano, che ha avuto grazie alla madre nata e cresciuta a Montevideo, e infine quello italiano, ottenuto grazie a degli antenati prima di essere tesserato dall’Atalanta.

Roger Ibanez
Roger Ibanez ©GettyImages

La naturalizzazione potrà essere richiesta una sola volta e soprattutto solo se il giocatore interessato non ha disputato nemmeno una paresenza ufficiale con la Nazionale di provenienza, in questo caso il Brasile dove è nato e cresciuto. La cosa potrebbe dunque essere effettuata dall’Italia, visto che il difensore giallorosso ha disputato gare ufficiali con l’Under 23 del Brasile.