Calciomercato Roma, piomba il PSG | Asta per il colpo a zero

Il nome del forte centrocampista, in scadenza di contratto al prossimo 30 giugno, era stato accostato anche alla Roma.

Almeno un giocatore nel reparto centrale del campo, questo è il dictat di José Mourinho lanciato da ormai qualche mese nei confronti della proprietà giallorossa e di Tiago Pinto.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto con Boniek ©Getty Images

Il general manager giallorosso, sempre in contatto con il tecnico connazionale, farà di tutto per accontentare l’allenatore portoghese, sempre con il benestare finale di Dan e Ryan Friedkin. Mentre lo Special One continua con la linea durissima nei confronti di qualche calciatore, la dirigenza capitolina lavora per rinforzare la rosa già nella sessione di calciomercato invernale, che si aprirà a gennaio 2022.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, colpo a zero | Futuro in Serie A

Calciomercato Roma, PSG forte su Tolisso

In questi anni abbiamo visto molti colpi a cifre da record, ma la pandemia legata al Coronavirus ha cambiato anche il mondo del calcio. Tanti i colpi a parametro zero nella scorsa stagione, ma altrettanti sono i contratti faraonici che vengono stipulati. Uno dei club più ricchi del mondo è sicuramente il Paris Saint-Germain, che da tempo è a caccia di un colpo a centrocampo. Nelle settimane scorse si era parlato molto di Paul Pogba, in scadenza di contratto con il Manchester United.

Corentin Tolisso
Corentin Tolisso ©GettyImages

Nelle ultime ore, però, secondo quanto riportato dall’edizione tedesca di ‘Sky‘, qualora il PSG non dovesse riuscire ad arrivare al francese, potrebbe sferrare l’attacco per un altro centrocampista francese. Si tratta di Corentin Tolisso, anch’egli possibile colpo a parametro zero nella prossima sessione estiva di calciomercato. Il suo futuro al Bayern Monaco è ormai scritto, e lascerà i bavaresi a fine stagione, a meno che possa arrivare un addio già a gennaio, ma l’ipotesi è remota. Tolisso in precedenza era stato accostato anche a club italiani, come Inter, Juventus e Roma stessa.