Calciomercato Roma, affare con l’Inter | Scambio di prestiti a gennaio

Calciomercato Roma, le parole di Mou hanno lasciato il segno: l’affare con l’Inter che accontenta tutti e rimescola le carte in tavola.

Il duro sfogo di Mourinho a margine della rovinosa sconfitta subita in Conference League al cospetto di un Bodo Glimt che ha potuto fare il bello e il cattivo tempo, è coinciso con la decisione dello Special One di spedire in tribuna alcuni degli interpreti della sciagurata notte norvegese, aprendo suggestivi scenari di mercato già a gennaio.

Calciomercato Roma, Dzeko all'Inter: Mou alza il telefono
Beppe Marotta ©Getty Images

Il reparto che offre il minor numero di alternative, alla luce anche della posizione intransigente assunta da Mou, è il centrocampo, motivo per il quale Pinto sta già muovendo passi concreti in vista di un colpo per il mercato di gennaio. Il primo nome sulla lista del gm giallorosso è Denis Zakaria, ma occhio alle possibili soluzioni low cost in Serie A, in particolar modo all’eventualità di imbastire un affare con l‘Inter.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, pazza idea Juve | Addio e doppio colpo: 60 milioni!

Calciomercato Roma, scambio con l’Inter: addio Villar

Gonzalo Villar ©Getty Images

Nella lista di epurati del tecnico lusitano, impossibile non menzionare Gonzalo Villar, che non soddisfa le esigente tecnico tattiche dello Special One, e potrebbe fare le valigie già a gennaio, in una possibile operazione con i nerazzurri. Stando a quanto riferito da calciomercatonews.com, le chances di uno scambio di prestiti, magari di sei mesi, con Gagliardini, non è da escludere in considerazione, anche perché Inzaghi sta utilizzando con il contagocce l’ex Atalanta, la cui esperienza farebbe comodo allo scacchiere dei capitolini. Situazione da monitorare.