Voti Roma-Milan 1-2, altro ko nei big match | Tante prestazioni disastrose

La Roma purtroppo non vince più uno scontro diretto. Il Milan passa anche allo Stadio Olimpico per 2-1.

I giallorossi di José Mourinho ottengono la prima sconfitta casalinga di questa stagione, perdendo con una delle due capoliste, il Milan, dopo che settimana scorsa era riuscita a fermare il Napoli.

voti Roma Milan
La barriera sulla punizione di Ibrahimovic ©Getty Images

La Roma, soprattutto nel primo tempo, ci ha provato in un paio di occasioni con Lorenzo Pellegrini ad inizio partita, ma la compagine di Pioli in ogni attacco si rende quasi sempre pericolosa. Un dato statistico che è frequente in questi big match, la Roma fa davvero pochi tiri nello specchio della porta (oggi il primo, di Zaniolo, arrivato al minuto 76′, ndr). Nei giallorossi pesano tantissimo le pessime prestazioni di Mkhitaryan, Veretout e Tammy Abraham. Tutti e tre stanno vivendo un periodo negativo, non riuscendo a reagire in campo.

LEGGI ANCHE: Roma-Milan, furia Mou | Il gesto “contro” l’arbitro non passa inosservato

Voti Roma-Milan 1-2

L’attaccante non si vede quasi mai, l’armeno sbaglia molti passaggi e il francese sembra un altro giocatore rispetto alle passate stagioni. Anche quest’oggi male Matias Vina, mentre davanti solamente Zaniolo e Pellegrini provano a metterci lo zampino. Il primo strappa spesso e volentieri, lasciando sul posto gli avversari. Il secondo è sempre presente, anche se sfortunato in alcune occasioni. Nel Milan sontuoso Kjaer, ex del match, bene anche Rafael Leao, che fa la differenza davanti.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio 5.5; Karsdorp 4 (80′ Shomurodov sv), Mancini 5.5, Ibanez 5, Vina 4 (68′ C. Perez 6); Cristante 5.5, Veretout 4; Zaniolo 6, Pellegrini 6.5, Mkhitaryan 4 (46′ Afena-Gyan 6); Abraham 4 (62′ El Shaarawy 6).
A disp.: Fuzato, Kumbulla, Calafiori, Tripi, Darboe, Bove, Zalewski.
All.: Mourinho 4

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu 6.5; Calabria 7, Kjaer 8, Tomori 6.5, Theo 5.5; Kessie 7, Bennacer 7.5; Salemakers 6.5 (68′ Ballo-Touré 5), Krunic 6 (77′ Bakayoko 5.5), Leao 7.5 (76′ Tonali 6); Ibrahimovic 7.5 (57′ Giroud 5.5)
A disp.: Mirante, Jungdal, Diaz, Conti, Kalulu,  Romagnoli, Maldini, Bakayoko, Tonali, Gabbia.
All.: Pioli 7.5

Arbitro: Maresca 3.5

Marcatori: 26′ Ibrahimovic, 57′ Kessie rig., 93′ El Shaarawy

Ammoniti: 7′ Zaniolo, 24′ Karsdorp, 27′ Ibrahimovic, 41′ Theo Hernandez, 49′ Mancini, 65′ Tomori, 67′ Calabria, 77′ Giroud, 81′ Kessie, 96′ Veretout.
Espulsi: 66′ Theo Hernandez