Calciomercato Roma, addio immediato | Dietrofront in Serie A

Calciomercato Roma, dopo i messaggi lanciati da Mou, un suo addio è ormai scontato: ribaltone a sorpresa in Serie A.

Il nuovo scacchiere tattico proposto da Mou contro il Genoa, oltre a dare maggiore solidità alla fase difensiva, ha contribuito a dare una svolta importante anche al reparto offensivo, con i giallorossi che sono stati in grado di creare molte occasioni potenzialmente pericolose.

Mourinho ©GettyImages

Con due punti, infatti, Abraham non è più il solo terminale offensivo, e questo permette di riempire meglio l’area di rigore. In teoria, il 3-4-1-2 o il 4-4-2 avrebbe potuto far aumentare anche le chances di un impiego di Borja Mayoral, al quale sono stati concessi soltanto pochi scampoli di partita contro il Venezia. In estate, Mourinho si è opposto ad una cessione dell’attaccante di proprietà dei Blancos, ma con il passare delle ore, una sua permanenza nella Capitale è ormai ipotesi tanto suggestiva quanto utopistica, con i giallorossi che non sarebbero intenzionati a versare nelle casse dei Blancos i 20 milioni di euro che servono per il suo acquisto definitivo.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, pressing rinnovo | Salta il colpo a zero

Calciomercato Roma, addio Mayoral | La mossa della Fiorentina

Mayoral ©GettyImages

Uno dei club al quale Mayoral è stato accostato con una certa insistenza è sicuramente la Fiorentina, alla ricerca di un totem offensivo dopo la rottura tra Commisso e Vlahovic per la questione legata al rinnovo del contratto del bomber serbo, in scadenza nel 2023. Come riportato da “Il Corriere dello Sport“, però, i gigliati hanno messo in cima alla lista dei desideri Gianluca Scamacca, ma sullo sfondo si continua a monitorare l’evolversi della situazione legata a Julian Alvarez, sul quale c’è però l’interessamento anche della Juventus. Staremo a vedere, dunque, se per Mayoral potranno riaprirsi a questo punto le porte della Liga, visti i numerosi sondaggi delle ultime settimane.