Calciomercato Roma, rinforzi e budget: così Pinto dovrà accontentare Mou

Calciomercato Roma, rinforzi e budget: ecco come Tiago Pinto a gennaio deve accontentare Mourinho. Le scelte del gm portoghese

Non solo il centrocampista, ma soprattutto l’esterno: secondo Repubblica, l’obiettivo principale di Pinto è quello di regalare a Mou un difensore che possa aiutare lo Special One nelle proprie scelte difensive. Il solo Karsdorp non può reggere di certo l’intera stagione, e allora è in quel ruolo che il gm interverrà con maggiore priorità.

calciomercato roma
Pinto ©LaPresse

Ma quale sarebbe il budget di mercato per gennaio? Secondo il quotidiano è vicino allo zero. Niente voli pindarici insomma, con una società, quella giallorossa, che si muoverà solamente su prestiti senza investire delle grosse cifre. Un problema, sicuro, per lo Special, che si aspetta degli innesti: richiesti, in più di un’occasione, senza troppi giri di parole, alla società.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Barcellona bruciato | Mourinho in pole

Calciomercato Roma, il budget pari allo zero

Calciomercato Roma Bove
José Mourinho ©LaPresse

Le entrate dovranno essere sovvenzionate dalle uscite. E c’è sempre il capitolo centrocampista, con qualcuno che dovrà chiudere le valigie e fare spazio a un colpo low-cost ma con le qualità che Mou richiede. Serve l’intuizione giusta, spiega ancora Repubblica, sottolineando come Anguissa – nel mirino della Roma in estate – sia costato solamente 400mla euro di prestito al Napoli. Un elemento del genere avrebbe sicuramente fatto comodo a Mourinho. Le qualità, però, le sta mettendo in evidenz al Napoli, purtroppo.

Insomma, alla fine, ci si dovrà accontentare delle opportunità che il mercato di gennaio darà. I soldi al momento non ci sono. Meglio dire: sono pochissimi per Pinto, che dovrà ancora una volta inventarsi qualcosa. Non sarà facile, ovviamente. Ma questa è l’indicazione della società che sta cercando di mettere una pezza in tutti i modi alle perdite.