Calciomercato Roma, colpo di scena Newcastle: irruzione a sorpresa

Calciomercato Roma, il Newcastle fa sul serio: il blitz che cambia le carte in tavola. Tiago Pinto è “avvisato”: cosa sta succedendo.

La sessione invernale di calciomercato è ormai alle porte, e in casa Roma infervono i lavori per migliorare la rosa a disposizione di José Mourinho, che necessita di qualche innesto soprattutto nella zona nevralgica del campo.

Roma Zakaria Newcastle Calciomercato
José Mourinho © LaPresse

Il ventaglio di soluzioni a centrocampo, infatti, complice le “epurazioni” di Villar e Diawara – de facto messi sul mercato – e gli infortuni che si sono susseguiti senza soluzione di continuità, hanno messo a nudo i limiti strutturali del reparto, a cui Pinto è chiamato a mettere una pezza con un acquisto di sostanza. Va da sé, che il primo nome sulla lista del general manager giallorosso fosse Denis Zakaria, che per doti fisiche ed atletiche avrebbe rappresentato il giusto mix con cui rimpolpare una mediana priva di un vero e proprio frangiflutti recuperatore di palloni. Il condizionale è d’obbligo dal momento che la situazione legata all’elvetico del Borussia Mönchengladbach, il cui contratto con il club tedesco scade nel 2022, si è ingarbugliata a seguito del cambio d’agente, che ha rimescolato le carte in tavola favorendo l’assalto di diversi top club.

Leggi anche –> ESCLUSIVO | Calciomercato Roma, Conte lo spinge da Mou: ci pensa Mendes

Calciomercato Roma, sprint del Newcastle: assalto a Zakaria

Calciomercato Roma Zakaria
Denis Zakaria © LaPresse

Per Zakaria, infatti, hanno effettuato dei sondaggi esplorativi – tra le altre- la Juventus, l’Inter, il Barcellona, il Borussia Dortmund, il Manchester United e il Liverpool. Proprio i Reds nelle ultime ore sembravano i candidati più autorevoli a mettere le mani sul classe ’96, ma stando alle ultime indiscrezioni che trapelano d’Oltremanica, lo scenario potrebbe presto mutare, nuovamente. Come riferito da Sky Sports Uk, il Newcastle starebbe seriamente prendendo in considerazione l’idea di mettere le mani su Zakaria già a gennaio, per provare a migliorare una situazione di classifica che vede attualmente i Magpies navigare nei bassifondi della classifica di Premier, alla luce dei soli 10 punti conquistati.