Calciomercato Roma, salta la cessione | Affare bloccato

Calciomercato Roma, gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo. La conferma arriva dalle ultime indiscrezioni spagnole, di seguito riportate.

Dopo una trattativa abbastanza celere ma non priva di ostacoli, José Mourinho è riuscito a ottenere il rinforzo tanto atteso. Ci riferiamo, ovviamente, a Sergio Oliveira, approdato stamane a Ciampino e pronto a rimpolpare un reparto apparso tra i maggiormente deficitari in questa prima parte di stagione.

Calciomercato Roma
Sergio Oliveira ©AsRomaLive

Non è un caso che lo Special One fosse alla ricerca di un mediano già dagli albori di giugno, avendo sin dal primo momento individuato nell’assenza di un regista e di un leader a centrocampo la defezione più importante dello scacchiere. Questo continuerà ad essere sottoposto a limatura nelle prossime settimane di gennaio.

Da queste, i tifosi si attendono almeno un paio di cessioni, destinate a seguire la falsariga della prassi estiva e ad allontanare quei profili che fossero stati già relegati in una posizione di subalternità a partire dal mese di settembre. Due di questi rispondono con ogni certezza ai nomi di Borja Mayoral e Gonzalo Villar.

 

Leggi anche —> Emergenza Covid, UFFICIALE: sospensione delle gare | Il nuovo protocollo

Calciomercato Roma, Wass blocca l’uscita di Diawara?

Calciomercato Roma
Amadou Diawara © LaPresse

Oltre ai due su citati, c’è un’altra questione che desta interesse da mesi. Ci riferiamo a quella relativa ad Amadou Diawara, centrocampista attualmente impegnato in Coppa d’Africa e da tempo finito ai margini del progetto. Mai seriamente tenuto in considerazione da José, ha accumulato diversi minuti in Conference League e collezionato un’esile continuità di minuti durante la positività al Covid di Cristante.

Non è bastato questo, però, per convincere lo Special One a puntare sulla permanenza del 42. Amadou continua ad essere seguito dal Valencia, l’approdo alla quale sembrava ormai essere vicino. Molto sarebbe dipeso dall’uscita del centrocampista degli spagnoli, Daniel Wass, fortemente seguito dall’Atletico Madrid. Stando a quanto riferito dal portale iberico “ElCope.Es“, José Bordalas avrebbe chiesto alla società di trattenere il danese.

Un anelito destinato ad essere accontentato, avendo il club compreso l’importanza che il numero 18 ricopre all’interno delle gerarchie del mister. La situazione ha fatto registrare uno stallo nella trattativa tra capitolini e iberici. Ciò non esclude però la partenza di Diawara, come evidenziato da un’altra testata spagnola.

Stando a quanto riferito da “Eldesmarque“, infatti, la società continua ad essere sulle sue tracce e avrebbe instaurato i primi contatti con l’entourage del giocatore per comprendere se ci siano i margini per accontentare tutte le parti in causa. L’operazione potrebbe concretizzarsi sulla base di un prestito con cifra di riscatto fissata intorno ai 10 milioni di euro.