Calciomercato Roma, scatta l’asta in Serie A | Doppio jolly per Pinto

Tiago Pinto al lavoro per costruire la Roma della prossima stagione. Con un obiettivo ambizioso e due jolly da giocarsi. 

Il calciomercato non si ferma. Nonostante all’apertura della prossima sessione estiva manchi ancora molto, la grande macchina delle trattative è sempre rimasta in movimento. E così, archiviata la finestra trasferimenti invernale, agenti e direttori sportivi hanno immediatamente cominciato a progettare la prossima stagione. D’altra parte tempismo e capacità di pianificare sono elementi fondamentali per chiunque voglia perseguire obiettivi funzionali e cercare affare importanti.

calciomercato roma frattesi
Tiago Pinto ©LaPresse

In questo contesto la Roma non fa eccezione. Anzi: quella che si aprirà al termine di questa stagione si preannuncia come una sessione di calciomercato particolarmente movimentata per i giallorossi. Tanti gli interventi che José Mourinho potrebbe chiedere alla dirigenza per costruire una squadra che gli assomigli sempre di più. Insomma: la stagione 2021/22 è ancora tutta da decidersi, ma i ragionamenti dell’allenatore portoghese sul futuro sono cominciati già da tempo.

Calciomercato Roma, due assi nella manica di Pinto | La situazione

Ragionamenti che portano a un profondo restyling dell’organico a sua disposizione. Il tecnico di Setubal ha chiaro in mente l’obiettivo finale del suo triennio giallorosso: riportare la Roma a vincere trofei importanti. Per farlo vuole rinnovare, sessione dopo sessione, la rosa, rendendola via via sempre più forte. Tutto questo con il pieno supporto dei Friedkin e con la collaborazione indispensabile del General Manager Tiago Pinto, chiamato a fiutare affari di mercato da non farsi sfuggire.

calciomercato roma frattesi
Davide Frattesi ©LaPresse

Da questo punto di vista nelle ultime settimane è tornato prepotentemente d’attualità un nome già noto dalle parti di Trigoria: quello di Davide Frattesi. Il centrocampista sta impressionando con la maglia del Sassuolo e su di lui c’è il forte interesse di diverse squadre. La Roma, che lo ha cresciuto e alla quale Davide è ancora affezionato, non rimane indifferente di fronte all’esplosione del ragazzo. Secondo Il Corriere dello Sport, in prima fila ci sarebbero Juventus ed Inter, ma Pinto può contare, in caso di asta, su un doppio jolly: la Roma vanta infatti una percentuale del 30% sulla futura rivendita di Frattesi da parte del Sassuolo. Circostanza che permetterebbe ai giallorossi di ottenere un corposo “sconto” al momento dell’acquisto. Detto della simpatia di Davide per i colori giallorossi, c’è un ulteriore asso nella manica del g.m. portoghese: l’agente del giocatore. Pinto può infatti contare su un canale già aperto con Giuseppe Riso, manager di Frattesi e dei romanisti Mancini e Cristante. Insomma, le basi per imbastire una trattativa che riporterebbe nella Capitale uno dei prospetti più interessanti del nostro calcio ci sono tutte.