Calciomercato Roma, accordo totale | Firma imminente

Calciomercato Roma, giunge un importante aggiornamento circa uno scenario che non poca attenzione ha suscitato negli ultimi giorni.

Dopo la vittoria con lo Spezia, sono arrivati ieri altri tre punti contro l’Atalanta di Gasperini, concretizzatasi alla fine di una prestazione attenta quanto caparbia e intelligente, conclusasi con lo stesso risultato e marcatore dei 100 minuti disputati la scorsa domenica in Liguria. Il pareggio di Bove contro il Verona sembra poter rappresentare la catalisi di un nuovo e sperato turning point della stagione giallorossa, fin qui non proprio felicissima e caratterizzata da numerosi alti e bassi.

Calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo © LaPresse

All’andata, una settimana prima di Natale, Zaniolo e colleghi si erano già imposti contro gli orobici, portando Mourinho a sottolineare ai microfoni il fatto che, finalmente, i capitolini avessero vinto uno scontro diretto. Le speranze di rinascita furono però allora subito disilluse dal pareggio successivo con la Sampdoria. Servirà ora continuità e attenzione, al fine di proseguire il cammino sulla strada fin qui tracciata e che deve necessariamente essere percorso per migliorare il piazzamento in campionato rispetto alla scorsa stagione.

La sfida di ieri rappresentava l’ultima spiaggia per provare a tenere aperto il discorso qualificazione in Champions. Resta un obiettivo difficile ma, numeri alla mano, sperare è per i tifosi della Roma più che lecito. Questi ultimi sono ben consapevoli dell’importanza di un eventuale approdo tra le prime quattro, destinato ad avere un impatto economico di non poco conto. Il bottino in palio permetterebbe infatti una campagna acquisti molto più spensierata (certo, nei limiti che ormai tutti noi conosciamo) e coadiuverebbe Pinto in quel non facile incarico di miglioramento della rosa

Calciomercato Roma, c’è l’accordo per Svilar: ecco quando firma

Calciomercato Roma
Mile Svilar © LaPresse

Le limature da fare sono numerose, a partire dalla zona centrale di campo e, indubbiamente, anche quella delle corsie difensive. In questi giorni, inoltre, non sono state disdegnate valutazioni relative all’estremità difensiva. Rui Patricio ha finalmente apportato garanzia ed esperienza ad un reparto rimasto da anni orfano di grandi personalità quali Szczesny prima e Alisson poi.

Stando a quanto emerso in questi giorni, però, Pinto vorrebbe garantire allo Special One una valida alternativa al saggio e carismatico numero uno, individuata dal gm in Mile Svilar. Il portiere 22enne del Benfica è in scadenza contrattuale e, come raccontatovi in questi giorni, pare essere molto vicino al club giallorosso. L’ulteriore conferma è arrivata in queste ore da Sky Sport, a detta del quale la firma potrebbe arrivare nei prossimi giorni. Si sta lavorando per garantire qualche compenso al club iberico, prima di strappare il “si” definitivo che porterebbe Mile a mettere la firma su un quinquennale. Seguiranno aggiornamenti.