Calciomercato Roma, colpo in Serie A | Pressing Mourinho, Juve avvisata

Calciomercato Roma, anche i giallorossi figurano tra le interessate ad una delle rivelazioni più importanti di questo campionato.

I giallorossi cercheranno di rendersi protagonisti anche il prossimo anno sul fronte degli acquisti. Da diversi anni a questa parte, già durante gli anni di Pallotta, il club si è infatti sempre distinto per un modus operandi più che attivo in entrata, sovvenzionato da uscite che, soprattutto in passato, non poco rammarico hanno inflitto ai tifosi.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto © LaPresse

Il primo mercato della fase “mourinhiana” si è distinto per un felice lavoro epurativo, volto ad allontanare quegli esuberi da troppo tempo presenti nella Capitale. Il loro allontanamento è stato finalizzato a cancellare i nomi di elementi non più importanti dal libro paga dei Friedkin. Alcuni, come Jesus, Fazio o Pedro, non hanno permesso di concretizzare delle vere e proprie monetizzazioni.

Queste potrebbero invece arrivare il prossimo giugno, soprattutto considerando i diversi affari chiusi dai dirigenti giallorossi in Ligue 1 e ad eventuali e più o meno pronosticabili allontanamenti previsti tra qualche mese. Le incognite restano comunque tante, a partire da quella legata al futuro piazzamento della Roma in campionato, destinato a rappresentare la discriminante più importante delle prossime mosse di Pinto e ad influenzarne il margine di manovra.

 Calciomercato Roma, Mou insidia la Juventus per Bajrami: le ultime

Calciomercato Roma
Nedim Bajrami © LaPresse

Il piano del gm resta comunque chiaro. Mou necessita di rinforzi, che arrivino però alle giuste condizioni e assecondino la visione tattico-tecnica del mister. Dallo scorso autunno, ci siamo ormai abituati a vedere un copioso susseguirsi di nomi e suggestioni, diverse delle quali divenute utopistiche o stantie.

Una novità è stata invece annunciata in queste ore da Calciomercato.it, a detta del quale anche a Trigoria starebbero monitorando uno dei profili che ha maggiormente affascinato in questi mesi. Ci riferiamo a Nedim Bajrami, centrocampista classe 1999 dell’Empoli che ha abbinato in questa stagione sotto l’egida di Andreazzoli qualità e quantità. In pole position per il suo ingaggio c’è la Juventus, che ha già avuto dei dialoghi con l’entourage, Feli Ramadani.

Un contatto con quest’ultimo è stato però registrato anche in casa Roma, dove il nome dell’albanese con nazionalità svizzera interessa per caratteristiche e fattibilità dell’operazione. Il presidente Corsi chiede almeno 15 milioni di euro. Una cifra abbordabile per i giallorossi, destinati a divenire protagonisti di un vero e proprio duello con la Vecchia Signora ma non solo. In Toscana sono infatti arrivati apprezzamenti anche da parte di diverse squadre di Premier League.