Calciomercato Roma, non solo Zaniolo | Scontro in mediana con la Juve

Calciomercato Roma, i bianconeri potrebbero rappresentare una vera e propria spina nel fianco per Pinto e colleghi in vista della prossima campagna acquisti.

I prossimi e rimanenti mesi di stagione saranno vissuti da Mourinho e adepti con la consapevolezza di dover dare il massimo per provare a sovvertire una situazione in classifica edulcoratasi nelle due ultime settimane ma ulteriormente perfettibile con il giusto approccio e impegno. Il tutto senza sottovalutare il percorso in Europa, il cui inizio è fissato dopodomani, giovedì 10 marzo.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©Ansafoto

L’iter di Pellegrini e compagni in Conference League non dovrà però seguire la falsariga della scorsa stagione, quando gli uomini di Fonseca alzarono bandiera bianca in campionato per concentrarsi sull’Europa League, le cui speranze di vittoria si spensero in quel di Manchester ad aprile. Starà alla saggezza e alla conoscenza di mister Mourinho equilibrare forze ed energie per poter dare il meglio in Serie A e nella neonata competizione Uefa, attualmente ambedue rappresentanti i motivi per i quali la stagione giallorossa abbia ancora senso.

Fino a Roma-Verona, infatti, la situazione in classifica sembrava condannare la squadra ad un finale di campionato poco entusiasmante ma le ultime due vittorie, complice una classifica molto corta anche nella regione immediatamente antistante al podio, hanno permesso di migliorare l’umore della piazza e aumentare la consapevolezza che si possa sperare e credere ancora in un qualcosa di importante.

Calciomercato Roma, la Juve non molla la presa per Renato Sanches: le ultime

Calciomercato Roma
Renato Sanches ©LaPresse

Frattanto, ai piani alti del centro sportivo, si iniziano già a programmare le linee guida della prossima finestra di mercato, destinata ad essere influenzata, come da tanti anni a questa parte, dai piazzamenti e dagli introiti economici a questi ultimi dovuti. La situazione contrattuale di diversi giocatori non impedisce di credere che possano esserci alcune cessioni nobili per sovvenzionare acquisti ritenuti necessari dallo Special One.

In queste ore è emerso un nuovo scenario in Spagna legato ai rinforzi offensivi ma, memori anche di quanto accaduto la scorsa estate, è molto probabile che il mercato della Roma inizierà proprio dalla zona centrale di campo. I nomi monitorati negli ultimi mesi sono numerosi e, da diverse settimane a questa parte, è tornato in voga il nome di Renato Sanches. Ai motivi di cui dettovi qualche settimana fa, secondo i quali l’ingaggio dell’ex Bayern figura meno utopistico del previsto, è da aggiungersi anche il comportamento social del centrocampista del Lille.

Questo non significa però credere che arrivare al suo ingaggio sia cosa semplice. Al momento, ciò che è certo è solo il suo futuro lontano dalla Ligue 1. In Serie A, Sanches è seguito da Milan e Juventus. Proprio sull’interesse bianconero si è esposto Tuttosport quest’oggi, sottolineando l’ancora vivido interesse della Vecchia Signora, che non pochi grattacapi potrebbe causare a Maldini e Pinto. Intanto, in quel di Torino, si sondano anche le alternative Milinkovic Savic e Pogba. Due nomi a dir poco altisonanti ed emblema della volontà di Agnelli di riportare nuovamente il club alla dimensione di un tempo.