Calciomercato Roma, addio al “big” | Klopp “straccia” tutti

Calciomercato Roma, irruzione a sorpresa di Klopp che cambia le carte in tavola: il Liverpool pronto al grande colpo.

Al termine di 180 minuti tutt’altro che agevoli, il Liverpool ha estromesso l’Inter dalla Champions League, guadagnandosi l’accesso ai quarti di finale. Tuttavia, coloro che credevano che i Reds potessero avere vita facile davanti al proprio pubblico a regolare la compagine di Inzaghi, si sono dovuti ricredere.

Klopp Calciomercato Roma Douglas Luiz
Jurgen Klopp ©LaPresse

Merito dell’atteggiamento tutt’altro che rinunciatario dei Campioni d’Italia uscenti, certo, ma anche “colpa” di un centrocampo che è incappato in una giornata no, e che non a caso Jurgen Klopp ha provato a ridisegnare nel finale di gara. Dopo aver messo a segno il colpo Luis Diaz, in attesa di capire con precisione quale possa essere il futuro di Momo Salah, in occasione della prossima sessione estiva di calciomercato il Liverpool potrebbe mettere a segno un colpo in mediana; ed ecco che le manovre del club inglese potrebbero incrociarsi con quelle di diversi club in giro per l’Europa.

Calciomercato Roma, scelto il dopo Fabinho: assalto dei Reds a Douglas Luiz

Klopp Calciomercato Roma Douglas Luiz
Douglas Luiz ©LaPresse

Stando a quanto riferito dal Daily Express, infatti, si starebbe già ragionando nell’ottica di preparare il terreno per il dopo Fabinho, ragion per cui i Reds avrebbero avviato dei contatti esplorativi per tastare il terreno con l’Aston Villa: motivo del “contendere” è Douglas Luiz, centrocampista brasiliano in forza agli Hammers, autore di una stagione sopra le righe e attenzionato dai top club inglesi come Arsenal e Tottenham, che a gennaio sono arrivati a mettere sul piatto 30 milioni di euro. Il contratto del centrocampista scade nel 2023, e la sensazione è che la concorrenza per acquisirne le prestazioni potrebbe diventare sempre più folta con l’avvicinarsi della sessione estiva di calciomercato. In quest’ottica, Roma e Juventus, che avevano effettuato soltanto dei sondaggi salvo poi decidere di tirare i remi in barca, avrebbero sempre meno chances di mettere le mani sul fuoriclasse carioca.