Calciomercato Roma, cessione “programmata” | Prima mossa già decisa

Calciomercato Roma, cessione in cantiere: il colpo in entrata, eventualmente, sarebbe assolutamente in discesa.

Sebbene nelle ultime uscite stagionali la compagine di Mourinho abbia offerto segnali molto incoraggianti, è chiaro che lo Special One, in estate, si aspetti almeno un paio di innesti importanti per provare a puntare ancora più in alto.

Calciomercato Roma Guedes
Tiago Pinto ©LaPresse

Una delle piste che potrebbe scaldarsi è quella che porta a Guedes, attaccante esterno in forza al Valencia, legato al club iberico da un contratto in scadenza nel 2023. Qualche settimana fa era stata ventilata l’ipotesi di un trasferimento di Amadou Diawara, naufragata sul nascere per la volontà dell’ex centrocampista di Bologna e Napoli non di non cambiare aria. Tuttavia, i tempi per la cessione di Guedes sembrano essere ormai maturi, al punto che si starebbe già valutando quali colpi mettere a segno nel caso in cui se ne concretizzasse la cessione, valutabile attorno ai 35 milioni di euro.

Calciomercato Roma, addio Guedes: il Valencia prepara il primo colpo

Guedes ©LaPresse

Stando a quanto riferito da elgoldigital.com, infatti, il Valencia starebbe entrando nell’ordine di idee di affondare il colpo per il centrocampista Santiago Comesana Veiga, che milita nelle fila del Rayo Vallecano: l’intenzione sarebbe quella di beffare la concorrenza, acquistando lo spagnolo classe ’96 ad un prezzo relativamente modico, nell’ordine dei 5-6 milioni di euro, sicuramente non proibitivo con i soldi ricavati dall’addio di Guedes, che ora come ora pare ormai essere più vicino a fare le valigie, per tuffarsi in una nuova esperienza probante. Il Valencia ha dunque le idee piuttosto chiare: la Roma, di riflesso, continua ad osservare la situazione.