Roma, Spinazzola vede la luce | C’è la data del rientro

Roma, Spinazzola vede la luce in fondo al tunnel: c’è la data del rientro, o almeno si spera. Le novità sull’esterno giallorosso

Qualcuno sperava di vederlo in campo già alla fine del 2021. Ipotesi e date che alla fine si sono rivelate errate. Spinazzola il terreno di gioco non lo vede da un poco di tempo, precisamene da luglio quando con la Nazionale si è rotto il tendine d’Achille e si è dovuto operare. Da quel momento è stata quasi una rincorsa al rientro, con continui stop e anche qualche paura, visto che a un certo punto sembrava dovesse tornare sotto ai ferri, spiega il Tempo questa mattina.

Roma
Leonardo Spinazzola ©LaPresse

Ma questo incubo al momento sembra essere alle spalle e sembra ci sia la luce in fondo al tunnel. Spinazzola è tornato a lavorare almeno nel riscaldamento con i compagni e un nuovo punto della situazione dovrebbe essere fatto dopo il derby, quando ci sarà la sosta del campionato per la Nazionale di Roberto Mancini. In quei giorni verrà stilata la road map, quella definitiva si spera.

Roma, Spinazzola vicino al rientro

Roma
Leonardo Spinazzola ©LaPresse

Qualora andasse tutto per il verso giusto, tenendo conto che ci vorranno almeno due settimane di lavoro pieno con i compagni, la prima convocazione in stagione dovrebbe esserci intorno alla metà di aprile. La Pasqua insomma come una resurrezione anche per Spinazzola. Ma la Roma non forzerà il giocatore, che dovrà sentirsi sicuro e tranquillo di un rientro. Altrimenti verrà rimandato tutto all’anno prossimo, con tranquillità.

Ovviamente si spera che non sia così: sentire nuovamente l’odore dell’erba potrebbe essere mentalmente quell’aiuto che serve per uscire in maniera definitiva da un infortunio così importante e delicato che praticamente ha fatto perdere un anno – o quasi – all’esterno. Quello che serve infine per mettersi il periodo nero decisamente alle spalle. La luce in fondo al tunnel inizia a vedersi.