Vitesse-Roma, le probabili formazioni dei quotidiani | Mou ha deciso

Vitesse-Roma, ecco le probabili formazioni dei quotidiani: Mou non si fida e ha deciso, in campo i migliori

Riparte stasera l’avventura della Roma in Conference League. Riparte dall’Olanda, sul campo del Vitesse, una squadra abbordabile sulla carta anche se lo Special One non si fida. “Campo brutto e pericoloso” ha detto ieri José Mourinho in conferenza stampa ed è per questo motivo che in campo ci andranno i migliori.

Vitesse-Roma
Mourinho ©LaPresse

L’obiettivo è quello di mettere in ghiaccio la qualificazione già nella serata di oggi anche perché, il ritorno, arriva pochi giorni prima del derby. Insomma, sarebbe sicuramente importante affrontare la gara dell’Olimpico avendo una buona parte del pass in tasca. Sarebbe tutto più semplice anche in vista della gara dell’anno contro la squadra di Sarri che potrebbe dare ulteriore slancio alla classifica dei giallorossi.

Vitesse-Roma, le probabili formazioni

roma biglietti bologna salernitana venezia mini abbonamento pacchetto biglietti
Tammy Abraham, attaccante della Roma ©LaPresse

Niente turnover quindi. In porta Rui Patricio, davanti a lui Mancini, Smalling e Kumbulla: quest’ultimo sarà anche squalificato domenica, quindi in campo dal primo minuto. Karsdorp e Vina agiranno sugli esterni, mentre Cristante e Mikhitaryan saranno i due centrali in mezzo al campo. Alle spalle di Zaniolo e di Abraham agirà capitan Pellegrini. Questo è l’undici che ha scelto la Gazzetta dello Sport, che in ballottaggio con i due centrocampisti centrali mette Oliveira: ma l’ex Porto sembra essere dietro al momento nelle gerarchie del tecnico portoghese.

Stesso sistema di gioco per il Corriere dello Sport (il 3-4-1-2 che, a sensazione, è quello che dovrebbe accompagnare la Roma fino alla fine della stagione) con il pacchetto difensivo davanti a Rui Patricio invariato. Qui invece c’è Oliveira al posto di Cristante e a fianco dello squalificato perla gara contro l’Udinese Mkhitaryan. Per il resto le scelte sono identiche a quelle del quotidiano rosa. Davanti insomma non c’è spazio per altre scelte. E, infine, c’è un’altra bocciatura per Veretout.

La gara infine sarà possibile vederla a partire dalle 18,45 su Sky Sport, Sky Sport Uno e Dazn.