Calciomercato, ammissione ufficiale: “Trattativa avanzata con la Roma”

Calciomercato Roma, il diretto interessato vuota il sacco: “Vicino ai giallorossi”. Non c’è più alcun dubbio a riguardo.

La sessione invernale di calciomercato si è chiusa per la Roma con l’acquisto di Maitland-Niles e Sergio Oliveira: se l’approdo del poliedrico centrocampista ancora di proprietà dell’Arsenal sta deludendo le attese, il pupillo di Mou si sta ritagliando un ruolo importante, risultando decisivo nelle partite che…contano. Tuttavia, la sensazione è che in estate Pinto sarà chiamato a puntellare nuovamente la rosa, su espressa richiesta dello Special One.

José Mourinho ©LaPresse

Il mercato chiuso, si sa, offre l’occasione per il diffondersi di retroscena e rumours relativi a quelle operazione che si sarebbero potute concretizzare ma che, alla fine, non hanno portato ad una fumata bianca decisiva. In quest’ottica, è interessante porre l’accento sull’intervista rilasciata dal difensore della Sampdoria Bartosz Bereszynski che al quotidiano Przegląd Sportowy ha fornito importanti dettagli in merito alle voci relative ad un suo possibile trasferimento alla Roma in inverno.

Calciomercato Roma, Bereszynski allo scoperto: “Interessavo alla Roma”

Bereszynski ©LaPresse

Ecco le parole di Bereszynski: Ero tra i due-tre calciatori che interessavano alla Roma; non so a cosa corrisponda la parola “vicino”, ma ci sono state discussioni molto avanzate. Tuttavia, per completare un trasferimento è necessario che combacino diversi fattori: nel mio caso, l’unica opzione possibile era che la cessione avvenisse a titolo definitivo, in maniera tale che la Samp potesse ricavare qualcosa dalla mia vendita. Tante volte sono stato contattato dai miei manager: si sono svolte discussioni in merito“.

Ricordiamo che il difensore della Samp era accostato alla Roma, prima che i giallorossi decidessero di virare con decisione su Maitland-Niles, concludendo l’operazione con l’Arsenal sulla base di un prestito, formula che – come indirettamente confermano le parole del terzino – è stata rifiutata dai blucerchiati.