Calciomercato Roma, derby per il grande ritorno | Mourinho ha deciso

Calciomercato Roma, la prossima finestra di mercato potrebbe essere infiammata dal derby per arrivare al suo ingaggio. Questi tutti gli aggiornamenti.

La Roma ha ottenuto con il Vitesse la terza vittoria di fila per 1 a 0, questa volta grazie al gol arrivato sullo scadere del primo tempo siglato da Sergio Oliveira, che ha permesso lui di mettere una toppa su una prestazione rovinata dall’espulsione rimediata nel finale di gara. I prossimi giorni all’ombra del Colosseo saranno, intanto, a dir poco importanti, soprattutto alla luce degli impegni che attendono gli uomini di Mourinho.

Calciomercato Roma
José Mourinho © LaPresse

Dopo la trasferta olandese, la squadra è volata direttamente in Friuli, in vista dell’impegno di domani pomeriggio contro l’Udinese. Dopo di che, Mancini e colleghi sono pronti ad affrontare una delle settimane più attese all’ombra del Colosseo. Giovedì ci sarà infatti il ritorno contro gli olandesi, determinante per cercare di continuare un cammino che Mou ha più volte sottolineato di non voler snobbare.

Tre giorni dopo, ci sarà poi il derby, contro quella Lazio di Sarri che lo scorso settembre era riuscita a imporsi e a causare il secondo scacco stagionale ai giallorossi. Cadendo quasi a fine marzo e considerata l’attuale posizione in classifica di Roma e Lazio, la stracittadina assumerà un valore a dir poco importante anche ai fini di quella che potrebbe essere la classifica finale.

 

Calciomercato Roma, Inter e Milan su El-Shaarawy: quale futuro attende il Faraone?

Calciomercato Roma
Stephan El-Shaarawy © LaPresse

Siamo, dunque, entrati nel cuore della stagione, dal quale dipenderanno le sorti di molte squadre della Serie A, ancora ben lungi dal trovarsi in una situazione stabile e destinata a durare fino a fine anno. La classifica è corta in quasi in ogni regione e, restando in ambito capitolino, come da anni accade, i risultati sportivi rappresenteranno una discriminante importante per l’impostazione del prossimo mercato.

Questo sarà sicuramente caratterizzato da diverse cessioni, alcune delle quali potrebbero riguardare profili cui la piazza è da tempo legata. In particolare, stando a quanto riferito da Calciomercatonews.com, potrebbero essere questi gli ultimi mesi di Stephan El-Shaarawy con i colori giallorossi.

Rientrato dalla Cina a gennaio 2021, il Faraone aveva impiegato del tempo nel trovare la sua condizione ideale, quest’anno complicata da una serie di problematiche fisiche che hanno impedito lui di trovare quella continuità necessaria ad ogni atleta di questo sport. Stando alla suddetta fonte, il 92 stuzzica sia Milan che Inter, che avrebbero in lui individuato, rispettivamente, la pedina giusta per ovviare alle prossime uscite di Rebic e Perisic.

Giusto però sottolineare che la palla finale passerà a Mourinho che ha più volte dimostrato di voler contare su un giocatore dalle sue qualità e caratteristiche e dal quale, quando in condizione, ha sempre ottenuto buone risposte. La sua prestazione con il Vitesse testimonia come l’ex, tra le varie, Monaco possa pian piano tornare ad essere utile quanto importante. Il suo futuro sembra, quindi, passare soprattutto da quelle che saranno le sue prestazioni in questi spezzoni finali di stagione.