Calciomercato Roma, Mou beffa il grande ex: scelto il vice Abraham

Calciomercato Roma, dalla Spagna sicuri: Mourinho avrebbe individuato il profilo giusto come vice Abraham. Ecco i dettagli.

Dopo la scialba prestazione della Dacia Arena, nella quale gli uomini di Mourinho sono stati spesso in balia dell’Udinese, riuscendo a trovare il goal nel finale grazie alla freddezza dagli undici metri di Pellegrini, il tour de force della Roma continua: giovedì all’Olimpico è atteso il Vitesse, preambolo della super sfida contro la Lazio di domenica.

Lacazette Calciomercato Roma Siviglia
José Mourinho ©LaPresse

Importante, in tal senso, la gestione delle forze; a tal proposito, la sostituzione di Tammy Abraham, apparso spento e mai incisivo, si colloca in questa direzione. Gli ingressi in campo di Shomurodov e Felix Afena Gyan hanno conferito maggiore dinamicità al reparto; tuttavia, in panchina Mourinho non può fare affidamento ad un vero e proprio sostituto dell’ex attaccante del Chelsea. Con l’addio di Borja Mayoral, che non è stato ancora sostituito, i giallorossi potrebbero decidere di virare con decisione su un attaccante di esperienza, in grado di far rifiatare all’occorrenza l’inglese, impiegato con assoluta continuità dallo Special One. In quest’ottica, occorre segnalare aggiornamenti piuttosto interessanti.

Calciomercato Roma, sprint per Lacazette: la contromossa di Monchi

Alexandre Lacazette ©LaPresse

Secondo quanto riferito da elgoldigital.com, infatti, Pinto avrebbe cominciato a sondare con una certa insistenza il terreno per capire la fattibilità dell’operazione Lacazette: il francese ex Lione, legato all’Arsenal da un contratto in scadenza nel 2022, è stato accostato anche alla Juventus, ma è il Siviglia il club che si è mosso concretamente. Tuttavia, l’irruzione della Roma, su input di Mou, potrebbe far saltare il banco: a quel punto Monchi potrebbe entrare nell’ordine di idee di virare su un altro tipo di obiettivo, per evitare di ritrovarsi con il classico cerino in mano. In questa stagione, il bomber classe ’91 – al quale l’Arsenal ha deciso di non proporre il rinnovo di contratto – ha messo a referto 6 reti, impreziositi anche da 8 assist.