Ultim’ora ufficiale, tegola per Sarri: squalificato, salta la Roma

Squalifica dell’ultim’ora: tegola per Sarri, salterà la gara contro la Roma. Colpo di scena improvviso: i dettagli.

Dopo la sfida contro l’Udinese, la Roma ricarica le batterie per affrontare in rapida successione il Vitesse e la Lazio: a tal proposito, arrivano importanti aggiornamenti dell’ultim’ora.

Maurizio Sarri ©LaPresse

I biancocelesti hanno chiuso la prima frazione di gioco, contro il Venezia, sul risultato di 0-0: la compagine di Zanetti sta tenendo bene il campo, con Immobile e compagni che si stanno affidando a sporadiche ripartenze per provare ad impensierire gli ospiti. Al tramonto del primo tempo, la beffa: Mattia Zaccagni, diffidato, ha rimediato un cartellino giallo e salterà dunque il match contro la Roma in programma domenica. Non era la prima volta che l’esterno della Lazio, incuneandosi in area, si lasciava cadere nel cuore dell’area di rigore: come ravvisato da Luca Marelli, il provvedimento del direttore di gara è assolutamente corretto, dal momento che è Zaccagni a cercare il contatto. Brutta tegola per Sarri, dal momento che l’ex Verona vive uno stato di forma entusiasmante: per la sfida contro i lagunari, Pedro – anch’egli diffidato – è partito dalla panchina: stando così le cose, nel caso in cui il risultato dovesse sbloccarsi a favore dei capitolini, appare piuttosto difficile che Sarri decida di gettare nella mischia anche lo spagnolo.