Calciomercato Roma, doppio scippo Conte | Il piano che spaventa Pinto

Il Tottenham di Antonio Conte e Fabio Paratici piomba su due obiettivi di calciomercato della Roma.

Anche se all’inizio della sessione estiva di calciomercato manca ancora molto, le grandi manovre dei club europei per presentarsi al meglio all’apertura della finestra di trasferimenti sono già cominciate. Agenti, direttori sportivi e dirigenti non hanno mai smesso di tessere le proprie tele, così da poter arrivare al momento decisivo con idee chiare e rapporti già avviati. D’altra parte saper pianificare al meglio le proprie strategie può risultare determinante nel buon esito delle trattative.

calciomercato roma
Antonio Conte ©LaPresse

La Roma non fa eccezione e, grazie al lavoro del General Manager Tiago Pinto, è al lavoro per individuare sul mercato obiettivi che rispondano alle esigenze del club. José Mourinho, in costante contatto con la dirigenza, fornisce indicazioni indispensabile per tracciare l’identikit ideale: al resto penserà il dirigente portoghese, sempre attivo per trovare elementi che oltre che l’aspetto tecnico possano andar bene anche sotto il profilo economico.

Calciomercato Roma, Tottenham in agguato | Rischio doppio scippo

Non è un mistero che, in questo senso, siano diversi i calciatori che, non avendo rinnovato i propri contratti con i club in cui militano, potrebbero diventare interessantissime occasioni a parametro zero. Un mercato in grande espansione, quello dei free agent, cui i club europei guardano con sempre maggiore attenzione. Anche da questo punto di vista Pinto segue diversi profili, ben consapevole però che la concorrenza, inevitabilmente, non manca.

calciomercato roma
Jason Denayer ©LaPresse

In questo senso le ultime notizie arrivano dalla Spagna, in particolare dal portale fichajes.net, che racconta di un doppio inserimento del Tottenham di Conte e Paratici per due obiettivi giallorossi. I giocatori cui ci riferiamo sono Jason Denayer e Boubacar Kamara. Il difensore belga, in scadenza con il Lione, è un’esplicita richiesta dell’ex allenatore dell’Inter per rinforzare la difesa. Anche per via della sua capacità di giocare in una linea a 3, assetto preferito da Conte. Per quanto riguarda Kamara, che la Roma ha già trattato a gennaio, il suo addio al Marsiglia è cosa certa: piace a diversi club europei e alla corsa si iscrive ora anche il Tottenham. Insomma, Conte e Paratici tentato il doppio scippo.