ASRL | Calciomercato Roma, sfida a Milan e Napoli: arriva gratis

Non solo centrocampo e difesa, nel calciomercato Roma parte la caccia all’attaccante low cost.

Attesa da due impegni di vitale importanza per la stagione, la Roma sta preparando le sfide contro il Vitesse e la Lazio, ma nei corridoi di Trigoria Tiago Pinto e il suo staff continuano ad elaborare le strategie di mercato in vista del prossimo anno, seguendo le linee guida dettate da José Mourinho.

calciomercato roma origi
Tiago Pinto ©LaPresse

Com’è noto, le priorità sono rappresentate da un regista di centrocampo e da un esterno difensivo che sia in grado di entrare realmente in concorrenza con Rick Karsdorp, ma lo Special One si aspetta almeno quattro o cinque rinforzi. Un difensore centrale, possibilmente di piede mancino, viene inseguito già dalla scorsa estate, ma non si può escludere nemmeno un restyling in attacco. Alla luce delle prestazioni fatte, la posizione di Shomurodov è in bilico e la dirigenza giallorossa è pronta ad ascoltare eventuali offerte per l’ex Genoa.

Calciomercato Roma, asta in Serie A per Origi

calciomercato roma origi
Divock Origi ©LaPresse

Sin dalla scorsa estate si parla di Alexandre Lacazette. Per caratteristiche tecniche e in virtù di un contratto in scadenza a giugno, l’attaccante francese è un nome abbastanza accattivante. Meno ‘stimolante’ in vista di un eventuale affondo è senza dubbio l’attuale ingaggio del 29enne, che percepisce dall’Arsenal più di 10 milioni a stagione. Un ostacolo che, ad esempio, non è presente sulla strada che conduce a Divock Origi. Stando alle informazioni in possesso di Asromalive.it, il profilo dell’attaccante belga, oltre che ad Atalanta, Fiorentina, Milan e Napoli, è stato sottoposto anche all’attenzione della Roma.

In scadenza a giugno anche lui, il ventottenne belga percepisce ‘solamente’ 3,1 milioni di sterline a stagione. Una cifra maggiormente alla portata delle casse giallorosse. Arrivato sulla scrivania di Pinto, il dossier Origi non è stato assolutamente scartato, anche se i tempi per un’offerta ufficiale non sono ancora maturi. Beniamino dei tifosi dei Reds dopo i gol decisivi realizzati nella cavalcata che ha portato alla conquista della Champions League, l’ex Lille ha collezionato appena quattordici presenze in stagione, realizzando cinque gol e tre assist.