Roma-Lazio, arbitra Irrati: il precedente nel derby è un brutto ricordo

Roma-Lazio, scelto il direttore di gara: sarà Irrati della sezione di Pistoia. Nel derby c’è un brutto ricordo

Sarà Irrati della sezione di Pistoia l’arbitro del derby di domenica. La designazione è arrivata pochi minuti fa e consegna la partita più importante della stagione a un direttore di gara che quest’anno ha arbitrato solamente una volta i giallorossi. Nella trasferta di Bergamo contro l’Atalanta. Insomma, l’ultimo precedente è ben augurante.

Roma-Lazio
Irrati ©LaPresse

I due assistenti saranno Imperiale e Berti, mentre il quarto uomo sarà Pezzuto. Al Var è stato designato Di Paolo mentre Avar sarà Ranghetti. La squadra arbitrale quindi è al completo. Irrati comunque nella sua carriera ha arbitrato una volta il derby della Capitale. Ed è senza dubbio un brutto ricordo.

Roma-Lazio, Irrati in Coppa Italia

calciomercato roma isak
José Mourinho ©LaPresse

Semifinale d’andata di Coppa Italia del primo marzo del 2017. All’Olimpico davanti a 27mila spettatori si giocava il derby. La Lazio vinse 2-0 grazie alle reti di Milinkovic-Savic e Immobile. Era la Roma di Luciano Spalletti quella che scendeva in campo con gente del calibro di Salah, Emerson, Paredes e Alisson in porta. Insomma, uno squadrone. Ma il ricordo rimane certamente negativo.

Si spera solamente che domenica l’arbitro non incida sul risultato finale con delle decisioni sbagliate. Che poi è quello che tutti gli allenatori vogliono. Meno si vede un direttore di gara, meglio è. Le polemiche nel corso della stagione hanno accompagnato la Roma dello Special One dopo diverse partite per via di alcune scelte discutibili che hanno fatto perdere anche dei punti ai giallorossi. E non pochi.  In ogni caso, speriamo tutti, che domenica si possa invertire la rotta nella stracittadina con il direttore di gara toscano e fare 1-1 come vittorie nel derby.