Calciomercato Roma, fissato il prezzo | Pinto prepara l’affondo

Grandi manovre già in corso, in casa Roma, in vista del calciomercato estivo. E arrivano novità interessanti su uno degli obiettivi di Pinto.

La Roma si prepara a chiudere, con il derby di domani, una dieci giorni piena di impegni di grande valore. Una serie di partite ravvicinate che la squadra di José Mourinho ha dovuto affrontare e che vedranno nella stracittadina di domani l’ultimo, cruciale appuntamento. Nel frattempo, i giallorossi hanno strappato il pass per i quarti di finale di Conference League e, nel pomeriggio di ieri, hanno conosciuto i prossimi avversari che troveranno sulla propria strada.

calciomercato roma dest
Tiago Pinto ©LaPresse

La doppia sfida con i norvegesi del Bodo Glimt rappresenta una duplice occasione, per la Roma. Prima di tutto, offre la possibilità di guadagnarsi l’accesso alle semifinali di Conference; in secondo luogo rappresenta l’opportunità di vendicarsi della brutta sconfitta rimediata in occasione della sfida d’andata del girone. Insomma: un sorteggio che, nonostante qualche fantasma da scacciar via, poteva andare decisamente peggio per i giallorossi.

Calciomercato Roma, addio già deciso | Fissato il prezzo

Al Bodo, però, si penserà solo dopo la sosta di Campionato. In casa Roma l’attenzione è tutta puntata sul derby di domani, partita fondamentale nella corsa ai piazzamenti che valgono un posto nelle prossime competizioni europee. Chi invece è già al lavoro in prospettiva futura è il General Manager Tiago Pinto, impegnato in una serie di valutazioni per costruire la squadra della prossima stagione. Valutazioni che saranno sicuramente influenzate anche dal finale che i giallorossi saranno in grado di mettere in mostra.

calciomercato roma dest
Sergino Dest ©LaPresse

Ciò nonostante, alcuni possibili obiettivi sembrano già delineati in maniera abbastanza chiara. Tra questi dovrebbe rientrare quel Sergino Dest che, già trattato nei mesi scorsi per il calciomercato invernale, non è mai del tutto uscito dai radar giallorossi. Lo statunitense piace e i segnali che arrivano dalla Spagna sono incoraggianti: come sottolinea oggi fichajes.net, l’esterno, nonostante con l’arrivo di Xavi abbia scalato posizioni e guadagnato minuti in campo, è destinato alla cessione. Il Barcellona pensa di poter ingaggiare Mazraoui nel ruolo di laterale destro e attende soltanto un’offerta convincente per lasciar partire Dest. La cifra giusta? Una ventina di milioni basteranno a convincere il club blaugrana.