Calciomercato Roma, assist per Mou | Già scelto il sostituto

José Mourinho e Tiago Pinto sono già al lavoro per individuare una serie di possibili obiettivi della Roma nel prossimo calciomercato. 

Ricordate la prima richiesta avanzata da José Mourinho, subito dopo il suo arrivo alla guida della Roma? Un regista. Un calciatore capace di guidare in campo la squadra, un leader tecnico ma anche caratteriale. Fu questa la necessità più impellente che, studiando la squadra dall’esterno, l’allenatore portoghese aveva individuato nella rosa giallorossa. Il calciomercato estivo, lo sappiamo bene, andò in maniera completamente diversa.

calciomercato roma xhaka
José Mourinho ©LaPresse

Un paio di imprevisti importanti – l’addio di Dzeko e il grave infortunio subito da Spinazzola – costrinsero la dirigenza a modificare le proprie strategie. Un cambio di rotta che portò nella Capitale Matias Vina e, soprattutto, Tammy Abraham. L’uomo su cui la Roma sa di poter fondare il proprio futuro. Eppure, col passare dei mesi, l’urgenza di Mourinho di rinforzare il centrocampo giallorosso si è fatta via via più insistente.

Calciomercato Roma, già scelto il sostituto | Mou gongola

E così i riferimenti al calciomercato da parte del tecnico, nella prima metà della stagione, erano diventati più frequenti. Il General Manager Tiago Pinto prese nota delle volontà di Mourinho in modo da farsi trovare pronto all’apertura del calciomercato invernale. In pochi giorni, a Roma sono arrivati così Ainsley Maitland-Niles e Sergio Oliveira. Due profili utili per Mou, che rimane però convinto della necessità di inserire in questa rosa un regista vero e proprio. Il centrocampista portoghese, già decisivo in più occasioni, piace molto al tecnico. Ma non ha le caratteristiche per giocare da regista.

calciomercato roma xhaka
Granit Xhaka ©LaPresse

Per questo in casa Roma il nome di Granit Xhaka, primo sogno del Mourinho giallorosso, rimane in cima alla lista dei desideri. Lo svizzero sembra sempre più lontano dall’Arsenal e lo Special One vorrebbe accoglierlo a Trigoria per fondare su di lui, anche se con un anno di ritardo, la squadra che ha in mente. Un’opportunità che potrebbe presentarsi in estate. Segnali in questa direzione arrivano proprio dai Gunners, particolarmente attivi sul mercato dei centrocampisti. L’ultimo nome accostato al club londinese, segnala fichajes.net, è quello di Houseem Aouar, talentuoso centrocampista del Lione. Aouar è uno dei profili che maggiormente intrigano Arteta e il suo arrivo spalancherebbe le porte alla cessione di Xhaka. Mou osserva, prende nota e spera.