Roma-Lazio, Pellegrini in dubbio | Sostituto a sorpresa

Roma-Lazio, aumenta l’attesa per una delle gare più sentite dell’anno e in grado di paralizzare una città come in poche altre piazze in Italia e non solo.

Dopo due anni di partite silenziose, finalmente già lo scorso settembre si era potuto assistere ad un derby giocato non solo in campo ma anche sugli spalti, acuendo così il fascino di una gara sentitissima e quest’anno destinata a poter rappresentare un vero e proprio spartiacque per tutte e due le società.

Roma
José Mourinho ©LaPresse

Distanti solo un punto in campionato, ambedue hanno fin qui vissuto un campionato altalenante, caratterizzato da diverse delusioni che hanno pian piano lenito gli entusiasmi per le scelte importantissime fatte la scorsa estate per la nomina dei nuovi mister. Se si considera anche questo fattore, si comprende come, poi, anche il duello tra Mou e Sarri sia un ulteriore elemento in grado di acuire il fascino della partita.

Questa si giocherà domani alle 18 ma, nonostante ciò, a quasi 24 ore di distanza, sono molti i dubbi che attanagliano soprattutto la sponda giallorossa. In settimana vi abbiamo aggiornato di volta in volta sulle condizioni di Luis Alberto, che da giovedì è rientrato in gruppo e stemperato i timori dei tifosi biancocelesti.

Roma-Lazio, i tifosi si schierano: ecco il sostituto di Pellegrini

Roma
Edoardo Bove ©LaPresse

Molta più preoccupazione è stata invece percepita in casa Roma dove, dopo la distensione del pareggio in extremis con il Vitesse, cui ha fatto seguito l’estrazione del vecchio ricordo norvegese per i quarti di finale di Conference, si attende con ansia il responso circa la presenza di chi, nonostante l’inflessione delle ultime settimane, è da tempo leader tecnico e non solo della squadra.

Ci riferiamo a Lorenzo Pellegrini, la cui titolarità resta in dubbio a causa della forte febbre salitagli nella notte tra giovedì e venerdì. Molti dubbi saranno sicuramente sciolti nella conferenza stampa di Mourinho, in programma alle ore 19. Frattanto, riportiamo di seguito l’esito di un sondaggio che AsRomaLive.it ha sottoposto ai tifosi della Magica.

Secondo il 75% del campionario, Mou dovrebbe optare per l’avanzamento di Mkhitaryan sulla trequarti e affiancare Edoardo Bove a Bryan Cristante. Il rimanente 25% opta per un cambiamento di ruolo di Zaniolo: il 22 giocherebbe in tal caso alle spalle di Abraham e di uno tra Felix, Shomurodov o El-Shaarawy.