Allarme prima di Roma-Lazio | Tifosi in ansia e soluzione trovata

A poche ore dall’inizio del derby si segnala qualche problema che la Roma è già al lavoro per risolvere prontamente. 

Manca pochissimo. Ancora qualche ora e finalmente sarà Roma-Lazio. Un derby, quello di oggi, particolarmente importante. Non che una partita come questa possa, mai, essere presa alla leggera. Ma se possibile oggi, al solito carico di motivazioni e di rivalità, si aggiunge una lotta che vede le due squadre in corsa per obiettivi analoghi. Mai come oggi, quindi, i punti in palio saranno pesanti. Per la classifica e per il morale.

roma lazio
Dan e Ryan Friedkin ©LaPresse

La corsa ai posti che valgono l’accesso alla prossima edizione dell’Europa League è apertissima e riguarda diverse squadre. Mourinho e la Roma hanno le idee chiare: vogliono conquistarsi la partecipazione. Per questo la sfida di oggi ha un peso speciale. E per questo, ancora ieri, Mou spiegava in conferenza stampa di voler giocare questa sfida per i tifosi, ribadendo una volta di più l’enorme empatia che in pochi mesi è stato in grado di creare con l’ambiente giallorosso.

Roma-Lazio, allarme prima del derby | Soluzione trovata

L’Olimpico sarà incandescente. Non una novità, visto che quest’anno la Roma ha sempre potuto contare sul pieno supporto dei suoi sostenitori. Una vicinanza che non è mai venuta meno, neanche nei momenti più complicati della stagione, e che è confermata dai numeri straordinari che riguardano la vendita di biglietti e abbonamenti. Non poteva certamente fare eccezione il derby, la gara più attesa dell’anno. Ma proprio a poche ore dalla partita, si segnala qualche problematica per la gestione degli accessi allo stadio.

roma lazio
©LaPresse

Lo riporta in un tweet il giornalista Flavio Tassotti, che spiega come l’app “Il mio posto“, che regola e gestisce il sistema di prenotazione online dei posti per le gare interne della Roma, stia accusando un malfunzionamento. La Roma, spiega ancora il giornalista, è al lavoro per risolvere la problematica e garantire così un accesso sereno e senza problemi al pubblico giallorosso in occasione di una gara tanto importante.