Calciomercato Roma, un brasiliano a metà prezzo per l’attacco di Mourinho

Calciomercato Roma, c’è una “nuova” idea: Pinto per rinforzare l’attacco avrebbe messo nel mirino un brasiliano già cercato dai giallorossi

Un “nuova” idea di mercato per la Roma per il reparto avanzato. Un elemento che è tornato sotto i riflettori di Pinto dopo che nel mirino lo avevo messo Monchi: fermato, però, diversi anni fa, da una richiesta ritenuta troppo alta. Ma adesso le cose sono cambiate e di conseguenza il nome è tornato in voga dalle parti di Trigoria, almeno stando alle informazioni riportate da Forzaroma.info.

Calciomercato Roma
Pinto e Mourinho ©LaPresse

Sarebbe il brasiliano Talisca, 28 anni, il nuovo obiettivo della società giallorossa per rinforzare l’attacco. Come detto ci aveva pensato Monchi quando il giocatore era al Besiktas, ma i 25 milioni di euro richiesti sono sembrati esagerati alla dirigenza capitolina. Da quel momento l’attaccante si è fatto ingolosire dai milioni dell’Al-Nassr – dopo un’esperienza anche in Cina – ma vorrebbe tornare in Europa. E Pinto ci starebbe pensando.

Calciomercato Roma, c’è Talisca per l’attacco

calciomercato roma bayern monaco mazraoui ajax benfica scout osservatori
Tiago Pinto, general manager dell’area sportiva della Roma ©LaPresse

Il ruolino fino al momento è di 14 gol in 23 partite giocate, non male. Talisca ha un contratto in scadenza nel 2024 e il costo del cartellino si dovrebbe aggirare intorno ai 12 milioni di euro. Quello che però potrebbe spaventare è lo stipendio che il calciatore percepisce: 6,5 milioni di euro all’anno. Troppo per la Roma, e troppo anche per un giocatore sicuramente importante ma che deve anche ritrovare il ritmo europeo.

La buona notizia comunque c’è: Talisca potrebbe decidere anche di ridursi lo stipendio pur di rientrare nel Vecchio Continente. Potrebbe essere di certo un elemento interessante per la Roma di Mourinho, viste le qualità fisiche. Un ritorno di fiamma insomma a distanza di diversi anni.