Calciomercato Roma, scatta l’assalto a Zaniolo | Il piano della Juve

Mentre il Campionato si ferma per la sosta per le Nazionali, in casa Roma restano aperti diversi temi di calciomercato. 

Dopo un periodo fitto di impegni e appuntamenti importanti, la Roma si può permettere di tirare il fiato in occasione della sosta per le partite delle Nazionali. E mentre l’Italia si appresta a giocarsi il proprio futuro, e la propria partecipazione ai prossimi Mondiali, in casa giallorossa c’è un attimo di tempo per godersi gli eccellenti risultati dell’ultimo periodo. Perché quel che appare evidente guardando risultati e prestazioni degli ultimi due mesi è che la Roma ha cambiato passo.

calciomercato roma zaniolo
José Mourinho ©LaPresse

L’ultima serie di partite ravvicinate, in particolare, dà bene la misura della crescita della squadra di José Mourinho, capace di battere due dirette concorrenti – Atalanta e Lazio – e di superare il turno in Conference League, conquistando il pass per i quarti di finale. Insomma: la Roma ha di fronte a sé un finale di stagione tutto da scrivere, visto che i più importanti obiettivi sono ancora alla portata.

Calciomercato Roma, la Juve e il dopo-Dybala | Zaniolo perfetto

E il finale di questa annata finirà, inevitabilmente, per produrre riflessi anche sulla prossima stagione. Il progetto di Mourinho continua e sono in tanti, a Trigoria, a doversi guadagnare una riconferma. Inoltre il piazzamento in Campionato e l’esito dell’avventura in Conference influiranno anche sul budget che Tiago Pinto avrà a disposizione per la prossima sessione di calciomercato. Il progetto per la nuova Roma è già partito, ma le variabili sono ancora diverse.

calciomercato roma zaniolo
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Tra queste figura, e non potrebbe essere altrimenti, Nicolò Zaniolo. La permanenza o l’addio del numero 22 avranno un peso non da poco sul mercato giallorosso. Se ne occupa oggi La Gazzetta dello Sport, che torna a ribadire il forte interessamento della Juventus per il talento romanista. I bianconeri avrebbero già avviato i contatti con l’agente di Nicolò, Claudio Vigorelli. Questo perché Zaniolo rappresenta un profilo ideale per il dopo-Dybala. Il numero 10 lascerà la Juve a fine stagione e per sostituirlo servirà una cifra compresa tra i 40 e i 60 milioni di euro. Giovane, italiano e con un ingaggio sostenibile – verosimilmente firmerebbe un accordo attorno ai 4,5 milioni – Zaniolo risponde perfettamente all’identikit dell’obiettivo della Juventus. Che mantiene aperta, comunque, anche la pista che porta, in alternativa, a Giacomo Raspadori.