Calciomercato Roma, intervento deciso su Zaniolo alla Juve

Calciomercato Roma, non si arrestano le voci circa il futuro di Nicolò Zaniolo. Questa volta, però, a fare chiarezza ci ha pensato il suo procuratore.

Nella Capitale si sente parlare del 22 da più di un anno a questa parte. Vi è stata una fase preliminare in cui l’ex Inter era rimpianto e assenza pesante, a causa di quel doppio infortunio che ha a lungo impedito lui di essere leader e trascinatore come accaduto all’inizio, sotto l’egida di Eusebio Di Francesco.

Calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Succede poi, però, che il rientro del tanto atteso trequartista ha meno frutti del previsto. I presupposti erano dei migliori, vista la grande fiducia ricucitagli dal mister prima e dalla piazza tutta poi e, ancora, da quel commosso gol sotto la Curva Sud che sembrava poter avere il sapore di un “bentornato”.

In realtà, pur non facendo malissimo, Nicolò ha impattato molto meno del previsto, distinguendosi in alcune occasioni per atteggiamenti non proprio maturi e felici ( si pensi alle gare con Fiorentina e Genoa, per fare qualche esempio). Ciò non toglie però il fatto che la città  e gli stessi addetti ai lavori siano ben consapevoli di dover attendere e avere fiducia nei confronti di un giocatore ancora giovane e alle prese con un recupero, psicologico prima che fisico, da una problematica di certo non di scarso conto.

Calciomercato Roma, Claudio Vigorelli parla del futuro di Zaniolo

Calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Le occasioni in cui Zaniolo abbia dimostrato di saper far bene ci sono state, così come altrettante sono state le volte in cui si è intravisto quel Nicolò ammirato all’inizio e sul quale ancora molti continuano a deporre fiducia. Questa è però nutrita anche esternamente al mondo giallorosso, soprattutto su quella sponda bianconera che da tempo si è detta interessata alle sue prestazioni.

Proprio in queste ore vi abbiamo dato un importante aggiornamento circa le sue possibilità di approdo alla Juventus, alle quali aggiungiamo un determinante elemento chiarificatore. Ci riferiamo alle parole del suo agente, Claudio Vigorelli, che ha così parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb.

“Ci teneva a giocare il Derby, è una di quelle partite che ogni giocatore vorrebbe disputare ma sa bene che la cosa più importante era vincerlo. La Roma ha un bellissimo progetto e adesso la cosa più importante è vederlo in campo, riprendersi pian piano sia mentalmente che fisicamente. Sono entrambi aspetti fondamentali per rialzarsi. Il futuro lo valuteremo con calma, attualmente siamo concentrati sul finire nel migliore dei modi la stagione con la Roma, soprattutto in Europa. Poi è normale che si parli di mercato, succede per tutto l’anno ed è altrettanto scontato che un campione come lui venga accostato a grandi squadre ma al momento è un giocatore della Roma”.