ASRL | Non solo Veretout e Zaniolo: terzo assalto in Serie A

Intrapreso lo scorso maggio tra lo stupore di tutti, il progetto triennale con José Mourinho è stato sin qui caratterizzato da alti e bassi, ma la schiacciante vittoria contro la Lazio ha regalato grande entusiasmo in vista del finale di stagione. A caccia di un successo in Conference League e di un buon piazzamento in Serie A, la Roma non perde tuttavia di vista le dinamiche di mercato, nella consapevolezza che la seconda stagione dello Special One rivestirà un ruolo importantissimo nella storia giallorossa.

Roma
Roma-Lazio © LaPresse

L’allenatore portoghese spera di ottenere almeno quattro rinforzi importanti dalla prossima campagna trasferimenti. Alcuni di essi dovranno per forza di cose essere finanziati tramite la cessione di qualche giocatore. Il nome maggiormente di moda in questi giorni resta quello di Nicolò Zaniolo, con le tante voci sulla Juventus e su squadre estere che la fanno da padrone. Chi, a meno di colpi di scena, è quasi sicuramente sul piede di partenza è Jordan Veretout, che nei mesi scorsi ha spiazzato la dirigenza con una richiesta da 6 milioni di euro per il rinnovo.

Calciomercato Roma, non solo Zaniolo e Veretout: Kumbulla non passa di moda

Calciomercato Roma
Marash Kumbulla © LaPresse

Al di là dei soliti noti, le buone prestazioni degli ultimi mesi hanno provocato un ritorno di fiamma anche per un altro calciatore. Stiamo parlando di Marsah Kumbulla che, secondo le informazioni raccolte da Asromalive.it, è il primo obiettivo di Ivan Juric per l’eventuale sostituzione di Gleison Bremer. Seguito da Inter, Juventus e diverse big straniere, il brasiliano difficilmente resterà a Torino nonostante il recente rinnovo contrattuale. Lo sa benissimo anche il tecnico granata che ha ribadito alla sua dirigenza la volontà di tornare a lavorare con il difensore albanese, da lui forgiato e lanciato nel calcio che conta ai tempi del Verona.